×

Le nuove sette Meraviglie del Mondo

default featured image 3 1200x900 768x576

images

Nel luglio 2007, è stato lanciato un sondaggio mondiale in cui la gente poteva votare su internet o chiamare telefonicamente per esprimere il proprio parere personale su quali dovessero veramente essere le Sette meraviglie del mondo.

Questi risultati, registrati dal sito www.new7wonders.com riflettono l’opinione di oltre 100 milioni di votanti.

Colosseo, Roma – Italia

Un tempo utilizzato per gli spettacoli dei gladiatori nell’antica Roma, il Colosseo è una delle più grandi opere di architettura romana. Questo anfiteatro ellittico è capace di ospitare oltre 50.000 persone.

Taj Mahal – India

Combinando elementi dell’architettura persiana, indiana e islamica, il Taj Mahal è un mausoleo a cupola bianca circondato da meravigliosi giardini.

Grande Muraglia cinese

Estesa per oltre 4.000 miglia, la Grande Muraglia è una meraviglia architettonica costruita non senza un grande sacrificio umano. Basti pensare che quasi 3 milioni di cinesi persero la vita nella costruzione di questo muro difensivo.

Antica città di Petra – Giordania

Costruita tra il Mar Morto e il Golfo di Aqaba, l’antica città di Petra è celebre per la sua incredibile architettura rupestre.

Machu Picchu – Perù e Chichén Itzá – Messico

Realizzato con mura di pietra a secco, Machu Picchu è uno dei simboli più importanti dell’impero Inca.

Al suo interno si trovano il Tempio del Sole e la Sala delle Tre Finestre, gli elementi cardine di questa antica civiltà.
Costruito dagli antichi Maya, Chichen Itza ospita il Grande Tempio di Kukulkan, alto 79 metri e con quattro lati da 91 gradini ciascuno. I quattro lati uguali sommati danno 365 gradini, il numero di giorni in un anno solare.

Statua del Cristo Redentore, Rio de Janeiro – Brasile

Con 120 metri di altezza in cima alla montagna Corcovado del Parco nazionale Tijuica, la splendida statua del Cristo Redentore, dal peso di 635 tonnellate, è il simbolo del cristianesimo in Brasile.

Contents.media
Ultima ora