×

LE REGOLE PER PREPARARE UNA PIZZA PERFETTA!

La pizza è amata da tutti in tutto il mondo!
Vi do’ le dritte per preparare una pizza perfetta!Basta seguire queste semplici regole!

1 La pasta va lavorata a lungo e sbattuta ripetutamente sulla spianatoia o tavola di legno che abbiate;

2 L’acqua deve essere tiepida per permettere la lievitazione.

3 Il recipiente in cui è messo l’impasto deve essere capiente per non far debordare il composto durante la lievitazione.

4 Per accelerare la lievitazione si può mettere la pasta vicino ad una fonte di calore. L’ambiente
comunque deve essere circa sui 30° con elevato grado di umidità. Per ovviare a questo
inconveniente si può coprire la pasta con un canovaccio inumidito.

5 La pasta già lievitata deve essere lavorata una seconda volta per pochi minuti poi stesa sulla
teglia fino al momento di unire gli ingredienti desiderati e cuocerla.

6 Per pizze individuali la pasta va divisa nei pezzi necessari e poi stesa a lievitare.

7 La pizza va stesa con le mani direttamente nella teglia precedentemente unta.

Chi è meno
pratico può usare il matterello, in tal caso va stesa sulla spianatoia infarinata.

8 Lo spessore della pizza non deve superare il mezzo centimetro. Lasciare i bordi leggermente più
alti per trattenere gli ingredienti.

9 I pelati in scatola devono essere ben sgocciolati e tagliati a pezzetti per non bagnare troppo la
pizza. Sono migliori i pomodori freschi tagliati a fette rotonde.

10 Il formaggio per non risultare troppo secco va messo una piccola parte all’inizio della cottura e
l’altra va aggiunta 5-6 minuti prima della fine.

11 Lasciare sempre un bordo senza ingredienti intorno alla pizza in modo da avere un anello dorato
e croccante.

12 Per una pizza più saporita usare la salsa di pomodoro casalinga al posto della polpa di pomodoro.

13 La pizza va posta in forno a temperatura elevata, intorno ai 250°.

14 Nelle pizze ai frutti di mare, i molluschi vanno aggiunti solo verso la fine della cottura altrimenti
diventano duri e gommosi.

15 Gli ingredienti devono essere sempre di ottima qualità, assolutamente sconsigliato l’olio di semi.

Caricamento...

Leggi anche