×

Legge di bilancio 2022, salta il bonus psicologo: cosa avrebbe previsto

Il bonus psicologo, tra le agevolazioni che avrebbero potute essere inserite nella legge di bilancio 2022 non è passato. Cosa avrebbe previsto.

Governo Draghi bonus psicologo

Era uno dei provvedimenti previsti con la nuova legge di bilancio, ma purtroppo così non è stato. Il bonus psicologo, che avrebbe dovuto offrire un supporto prezioso ai cittadini che hanno vissuto situazioni di disagio, non è passato. Non sono mancate le reazioni per questa mancata approvazione da parte di diversi esponenti politici e non solo.

“Non ce l’abbiamo fatta: l’emendamento per introdurre il Bonus Salute mentale non è arrivato in fondo”, ha dichiarato attraverso un Tweet, la vice presidente dei senatori del PD Caterina Biti. 

Governo Draghi bonus psicologo, Caterina Biti (PD): “Importante garantire il primo passo a chi vive situazioni di disagio”

Proprio dalla vicepresidente dei senatori del PD sono arrivate critiche dure. Sono stati diversi infatti i tweet che la senatrice ha scritto al riguardo.

In particolare ha affermato: “Sapevamo che fosse difficile, che le risorse richieste fossero cospicue, ma non lo erano a caso. Erano proporzionate ad un tema che deve essere affrontato senza riserve e velocemente. A chi si è dichiarato contrario al metodo dei “bonus” e solo per quello – mi auguro! – si è fermato senza leggere cosa c’era scritto e senza provare a capire lo spirito con cui era nato quell’emendamento, possiamo solo dire che non sono i sostantivi che qualificano le misure e che è stato fatto un grave errore a non voler entrare nel merito delle proposte dei tanti gruppi parlamentari che ci hanno lavorato”.

Governo Draghi bonus psicologo, Cosa avrebbe previsto 

Nel caso in cui il bonus psicologo fosse stato confermato, il Governo avrebbe stanziato un totale di 50 milioni di cui 35 milioni sarebbero stati erogati come bonus sostegno e 15 milioni come avviamento psicologico. Quest’ultimo, nello specifico, prevedeva un voucher dell’importo di 150 euro riconosciuto a chi ne faceva richiesta senza alcun limite di ISEE. Diversamente il bonus sostegno sarebbe stato legato al reddito del cittadino.

L’importo massimo riconosciuto avrebbe potuto toccare i 1600 euro in caso di ISEE inferiore ai 15mila euro. 

Governo Draghi bonus psicologo, cosa è stato confermato 

Se da un lato il bonus psicologo è stato frenato, dall’altro lato sono diversi i provvedimenti che sono passati. Tra questi si segnalano il bonus tv e recorder, bonus monopattini, bonus mobili o ancora il bonus rubinetti. 

Contents.media
Ultima ora