×

Legge elettorale, Renzi firma l’Italicum su Twitter

default featured image 3 1200x900 768x576

Ci ha messo la firma in diretta online, Matteo Renzi, sull’Italicum: il Presidente del Consiglio dei Ministri ha firmato la nuova legge elettorale e ha postato il momento decisivo sul suo profilo Twitter. “Una firma importante. Dedicata a tutti a quelli che ci hanno creduto, quando eravamo in pochi a farlo” ha twittato Renzi a corredo dell’immagine.

Dopo l’approvazione definitiva da parte della Camera dei Deputati, il provvedimento è ora sulla scrivania del Presidente della Repubblica. Se Sergio Mattarella riterrà che la legge sia congruente con i principi della Costituzione, la controfirmerà. A quel punto mancherà solo un ultimo passaggio tecnico, la pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale, perché il sospirato cammino dell’Italicum tagli in via definitiva il traguardo. Come direbbe Renzi usando uno dei suoi hashtag preferiti, sarebbe #lavoltabuona per cambiare l’Italia.

La legge elettorale entrerà comunque in vigore dal luglio 2016, dato che è incardinata all’altra importante riforma, quella dell’abolizione, o meglio trasformazione, del Senato della Repubblica, da istituzione elettiva a rappresentativa.

Contents.media
Ultima ora