Legion: anticipazioni e cast sulla seconda stagione
Legion: anticipazioni e cast sulla seconda stagione
Lifestyle

Legion: anticipazioni e cast sulla seconda stagione

Legion
Legion: trama e cast della seconda stagione

Tutto quello che c'è da sapere su Legion. Trama, cast e qualche informazione sul regista di questa psichedelica serie tv.

Dal fumetto alla serie tv. Per chi se la fosse persa, vediamo tutto quello che c’è da sapere su Legion (basata sul personaggio omonimo della Marvel), per ripartire ben preparati dalla seconda stagione.

Legion trama

Per chi pensa di avere a che fare con “il solito supereroe” che si materializza al momento giusto nel posto giusto, “nato per comandare” e con un fiuto che gli permette di scovare un disonesto o un cattivo da km di distanza (tanto da far concorrenza agli squali), beh… siamo spiacenti, ma è proprio fuori strada. David Haller in Legion, infatti, indossa le vesti di un ragazzo qualunque, con un tale disordine mentale che gli valse una diagnosi di schizofrenia fin dalla tenera età. Per questo motivo, si ritrova a trascorrere più tempo in istituti psichiatrici che a casa.

Ormai trentenne, David si ritrova a prolungare il suo soggiorno in un ospedale psichiatrico, il Clockworks, a causa di un tentato suicidio.

Proprio quest’ultimo ricovero si rivela illuminante. L’incontro con una nuova paziente, Syd, una ragazza affetta da un’apparentemente immotivata forma di afefobia (terrore del contatto fisico), romperà infatti i suoi “squilibri”. Nei meandri tortuosi della sua mente, inizierà a farsi strada e a prendere forma l’idea che, dopotutto, quelle visioni, quel caos, quella frammentarietà che lo caratterizza fin da sempre, potrebbe non essere semplicemente il frutto di una infausta diagnosi.

Realtà o illusione?” È questo il titolo del primo episodio della serie tv che riassume in due parole il dubbio che comincia prepotentemente ad occupare i pensieri di David, e che prende posto accanto a tutte le proiezioni mentali che lo attanagliano e lo sovrastano, portandolo ad interrogarsi non solo sulla veridicità della diagnosi fatta diversi anni prima ma su ciò che veramente è: un mutante. La sua particolarità, e ciò che lo connota anche come uno dei più potenti supereroi dell’universo marvelliano, è data dai molti e diversi poteri che David manifesta. La sua schizofrenia, infatti, risulterà essere più precisamente una sindrome da personalità multipla, e ad ogni personalità è legato un potere. Ecco perché il nome “Legion” (legione), considerati questi ultimi elementi, non è affatto un caso.

Cast completo

Il cast dell’acclamata serie tv, ben accolta sia dai fan che dalla critica, e il cui Pilot andò in onda il 13 febbraio 2017, è formato da:

  • Dan Stevens, nei panni di David Haller (che, proprio nel 2017, ci ha fatte sognare e ritornare bambine, interpretando il bel principe de La Bella e La Bestia, accanto ad Emma Watson)
  • Rachel Keller: Sydney Barrett
  • Aubrey Plaza: Lenny Busker
  • Bill Irwin: Cary Loudermilk
  • Jeremie Harris: Ptonomy Wallace
  • Amber Midthunder: Kerry Loudermilk
  • Katie Aselton: Amy Haller
  • Jean Smart: Melanie Bird

Finalmente si potrà associare un volto al poliedrico personaggio di Shadow King. Infatti, novità della seconda stagione è stata l’introduzione nel cast di Navid Negahban, proprio nei panni di Amahl Farouk. Che sia stato così anche per il Professor X, così come si vociferava?

Chi è il regista

A questo punto è doveroso spendere qualche parola sul regista della psichedelica serie tv (così come in tanti l’hanno definita), Noah Hawley. Statunitense, classe 1967, laureato in scienze politiche, un uomo di quelli che probabilmente definiremmo “dalle mille risorse”.

È infatti uno scrittore, sceneggiatore, produttore televisivo, compositore. Figlio di una scrittrice e attivista e di un uomo d’affari, ci è noto soprattutto per essere l’ideatore di Fargo, serie tv antologica basata sull’omonimo film dei fratelli Coen, che ha rappresentato una vera e propria svolta nella sua carriera. Sicuramente è degno di essere considerato come qualcuno che “spicca” e che vale la pena di tenere d’occhio su ogni fronte, considerati gli ultimi risultati!

Detto ciò approfondite ciò che vi ha incuriosito, andate oltre se qualcosa vi ha annoiato, ripassate o vedete per la prima volta Legion. Qualsiasi cosa scegliate di fare però, fatela in fretta, oggi è 4 aprile: la seconda stagione vi attende!

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Dolce&Gabbana Light Blue Swimming In Lipari Pour Homme - Tester
44 €
Compra ora
Burberry Cofanetto Regalo Profumo Burberry Weekend For Men + All Over Shampoo
39.5 €
Compra ora