×

Libido femminile in primavera: come aumentarla

La libido femminile scarsa è una condizione comune e, la maggior parte delle volte, momentanea. Scopriamo insieme come affrontarla con serenità.

Libido femminile in primavera: come aumentarla
Libido femminile

La libido femminile, nel corso degli anni, può subire delle fluttuazioni ed essere condizionata da una serie di fattori multipli e differenti, che possono compromettere il benessere psicofisico della donna interessata e il suo rapporto di coppia. Scopriamo insieme, nei paragrafi che seguono, quali sono le cause di una scarsa libido femminile e come riportarla ad uno stato ottimale, in modo naturale.

Libido femminile in primavera

Il disturbo da desiderio sessuale, noto anche con i termini di “disturbo dell’eccitazione” è una forma di disfunzione sessuale che, nelle donne, provoca una diminuzione del desiderio sessuale e di ogni altra attività inerente il sesso. Sebbene la maggior parte delle donne sia convinta che una scarsa libido sia dovuta al passare degli anni, questa, in realtà, è influenzata da una serie di fattori multipli, a volte indipendenti tra di loro, a volte concomitanti, che vale sempre la pena di analizzare attentamente. La maggior parte delle volte, infatti, la scarsa libido femminile è un condizione comune e momentanea, influenzata da fattori piscologici, che possono essere tenuti sotto controllo affinché le donne interessate dalla condizione possano mantenere alta la propria autostima e un rapporto di coppia sano, nonostante il problema.

Una scarsa libido femminile si manifesta con sintomi specifici e dipende, dunque, da cause specifiche. Analizzare sia i sintomi che la causa che determina questa condizione è, dunque, importante non solo per le motivazioni menzionate nel paragrafo precedente, ma anche per preservare il benessere psicofisico del proprio organismo. Scopriamo insieme, dunque, nei paragrafi che seguono, da cosa può dipendere la scarsa libido femminile e come recuperarla naturalmente.

Libido femminile bassa: cause

Si parla di scarsa libido femminile nel caso di:

  • un interesse per l’attività sessuale scarso o del tutto assente
  • difficoltà a provare piacere durante il rapporto sessuale
  • un interesse per le fantasie sessuali scarso o del tutto assente
  • difficoltà a dare inizio ad un’attività sessuale, in generale

Il desiderio sessuale è il risultato di una serie di interazioni complesse che coinvolgono lo stato emotivo di una donna, il benessere psicofisico, le esperienze sessuali pregresse, le convinzioni inerenti al sesso, i problemi legati alla quotidianità e molto altro ancora.

Sono cause fisiologiche di scarsa libido femminile:

  • una pregressa condizione fisica, a causa della quale una donna può provare dolore durante il rapporto sessuale
  • uno stile di vita sbagliato, come il fumo di sigaretta, che rallenta il flusso sanguigno, ripercuotendosi, di conseguenza, sul desiderio sessuale. Lo stesso discorso vale per l’uso di sostanze stupefacenti e l’abuso di bevande alcoliche;
  • patologie pregresse, come il diabete e le patologie del cuore o del sistema nervoso;
  • assunzione regolare di farmaci specifici, come gli antidepressivi, che annoverano lo scarso desiderio sessuale tra gli effetti collaterali.

A volte, la scarsa libido femminile è associata a cambiamenti ormonali, come:

  • la menopausa, per cui il livello degli estrogeni, durante la fase di transizione cala;
  • la gravidanza e l’allattamento, due fattori che portano la donna a vedersi e sentirsi in modo diverso.

A tali fattori si aggiungono poi i fattori psicologici, così che, se una donna ha una cattiva percezione di sé e della sua autostima, problemi all’interno del rapporto di coppia, problemi di vita in generale, può manifestare anche uno scarso desiderio sessuale.

Libido femminile e viagra rosa

Quando la scarsa libido femminile non è associata a fattori patologici o fisiologici, fortunatamente, questa può essere affrontata e risolta con soluzioni naturali, che si compongono di principi attivi estratti e reperiti da ambienti e territori incontaminati, mai trattati chimicamente, allo scopo di preservarne proprietà e purezza. Sebbene si tratti di soluzioni naturali, in ogni caso, il nostro consiglio è sempre quello di prestare la massima attenzione, dato che vi sono soluzioni naturali che non funzionano come dovrebbero.

Femmax, tra le numerose soluzioni naturali che il commercio propone, si presenta come la prima soluzione naturale perché, attraverso l’azione sinergica dei principi attivi che la compongono, è in grado di stimolare la libido femminile, potenziando il desiderio e l’orgasmo, allo scopo di avere rapporti sessuali soddisfacenti.

Infatti, grazie ai suoi benefici verificati è riconosciuto universalmente come il viagra femminile naturale. Per chi volesse saperne di più, è possibile cliccare qui o sulla seguente immagine FEMMAX.

Quelli che seguono sono i principi attivi di Femmax:

  • il Ginger, una pianta nota da tempo e impiegata da secoli nella medicina orientale cinese per curare i cali della libido e la disfunzione sessuale, sia dell’uomo che della donna, allo scopo di garantire una migliore prestazione sessuale;
  • la MuiraPauma, un’erba coltivata in Amazzonia e nota per il suo impiego afrodisiaco, in grado di stimolare la libido e l’orgasmo e garantire una maggiore energia, per una performance duratura ed appagante, sia per l’uomo che per la donna.

Diffidate dalle imitazioni e i prodotti non originali. Femmax è un prodotto esclusivo, che si acquista unicamente online, dal sito ufficiale della casa di produzione del prodotto, raggiungibile dal link che vi segnaliamo. Per prenotare il prodotto è sufficiente compilare correttamente il modulo di acquisto, senza tralasciare alcun dettaglio, e aspettare la telefonata di un operatore. Questi, dopo aver confermato i dati del vostro acquisto, provvederà ad evadere l’ordine, che perverrà direttamente a casa vostra (in un pacco anonimo per il rispetto della privacy), senza costi aggiuntivi per la spedizione, nel giro di un paio di giorni lavorativi. Attualmente, Femmax è in promozione momentanea a 39,00 €. Infine, per quanto riguarda il pagamento, potrete optare per il contrassegno e pagare direttamente in contanti, al corriere, al momento della consegna
dell’ordine.

Disclaimer: su alcuni dei siti linkati negli articoli della sezione Offerte & Consigli, Notizie.it ha un’affiliazione e ottiene una piccola percentuale dei ricavi, senza variazioni dei prezzi.

Contents.media
Ultima ora