×

Nadia Toffa: sembrava finito ma a marzo il cancro è tornato

Nadia Toffa rivela che ha dovuto subire diversi interventi per rimuovere il cancro, avvertendo: "E' una sfida che posso magari non vincere".

Nadia Toffa

Nadia Toffa rivela che la sua battaglia contro il cancro non è purtroppo ancora terminata. Dopo un primo intervento d’urgenza nel dicembre 2017, a seguito di un malore improvviso, la conduttrice e inviata de Le Iene ha subìto altre operazioni per cercare di asportare completamente il tumore, finora inutilmente.

A marzo infatti, dopo la chemioterapia e la radioterapia, “è arrivata la brutta notizia”.

Toffa: una sfida che posso non vincere

“Ho subìto più di un intervento. In seguito ad un malore lo scorso dicembre sono stata operata d’urgenza. Poi ho fatto la chemioterapia e la radioterapia. Sembrava tutto finito, ma a marzo durante un controllo, è arrivata la brutta notizia. Il cancro era tornato e mi hanno operata nuovamente” rivela Nadia Toffa.

Nella puntata di Verissimo di sabato 13 ottobre, la conduttrice de Le Iene racconta della sua continua battaglia per sconfiggere il tumore.

“All’inizio mi chiedevo ‘perché proprio a me?’ Poi, dopo mesi, ho trasformato questa domanda in ‘perché non a me?’. È il mio dolore e me lo devo portare. – continua – È una sfida che posso magari non vincere, ma devo combatterla mettendocela tutta”. Nadia Toffa esorta quindi tutte le persone che stanno guardando il programma condotto da Silvia Toffanin e che si trovano nella sua stessa condizione “a non mollare mai perché – assicura non sono sole”.

Nel corso della trasmissione la 39enne è tornata a parlare anche delle polemiche che si sono sollevate dopo l’uscita del libro “Fiorire d’inverno”, nel quale scrive di aver trasformato “quello che tutti considerano una sfiga, il cancro, in un dono, un’occasione, una opportunità”. Molti hanno sostenuto infatti che Nadia Toffa stava “strumentalizzando” la grave malattia. L’inviata de Le Iene aveva replicato: “Fin dall’esordio della mia malattia ho sostenuto che l’unica speranza che abbiamo contro il tumore è la medicina. Con radio e chemio…. uniche cure esistenti…. Magari con la forza di volontà si potesse guarire…. non è ovviamente così. – chiarendo – Ma di certo un atteggiamento positivo aiuta e questo lo dice la scienza non la sottoscritta”.

Contents.media
Ultima ora