Fabrizio Corona spiazza: “La mia morte molto presto"
Fabrizio Corona spiazza: “La mia morte molto presto”
Lifestyle

Fabrizio Corona spiazza: “La mia morte molto presto”

Fabrizio Corona
Fabrizio Corona

Fabrizio Corona ha nuovamente voluto spiazzare con le sue ultime dichiarazioni: “La mia fine avverrà con la mia morte molto presto”

Fabrizio Corona è di certo un personaggio alquanto controverso. In diversi modi e in diverse occasioni, ha spesso lasciato a bocca aperta i suoi fan per le parole da lui pronunciate. Nell’ultima intervista rilasciata a Chi, in particolare, l’ex re dei paparazzi si dice pentito di come abbia trattato pubblicamente Silvia Provvedi. Il fotografo però è tornato anche a parlare di una questione parecchio spinosa, ossia quella relativa alla sua morte.

Quelle di Corona sono parole forti, che in un certo senso hanno davvero il potere di spiazzare il lettore. Non è la prima volta, del resto, che Fabrizio affronta tale argomento. Eppure anche questa volta le sue dichiarazioni non possono lasciare indifferenti. “La mia fine avverrà con la mia morte” afferma convinto l’ex paparazzi dei Vip. E la cosa avverrà “molto presto”, aggiunge poi lo stesso Fabrizio.

Fabrizio Corona lascia senza parole

È un Fabrizio Corona pieno di fantasmi malevoli quello che si è raccontato al settimanale diretto da Alfonso Signorini.

“La mia vita è un film, è davvero una storia che ha un inizio e una fine che avverrà con la mia morte molto presto […] Quando vivi da indemoniato, dici le peggio cose. Voglio vendetta. Sto male. Avrò ragione e avverrà tutto in modo pulito, legale”. Sempre secondo le affermazioni di Corona, qualcuno lo avrebbe tradito. Ma chi? “Presto il nome lo leggerete sui giornali. Ho avuto il diavolo in corpo. Dentro un girone infernale non salvi nessuno: vuoi bruciare con tutti quelli che hai intorno. Agli unici amici rimasti ho anche mandato un sms con scritto di prendersi cura di Carlos, perché temevo per la mia vita”.

Corona si scusa con Silvia Provvedi

Nella sua intervista Fabrizio Corona si è concentrato maggiormente su Silvia Provvedi, facendo un’ammissione di colpa. Il fotografo ha chiesto dunque pubblicamente scusa alla ragazza. “Lei mi ha dato tanto e io ho sbagliato a dire che non l’ho amata”. Così ha più volte ribadito Corona nella lunga lettera pubblicata da Chi. “Bisogna aver le p…e per chiedere scusa, per dire che ho sbagliato. Ho visto Silvia piangere in tv. Ho sentito le sue parole. Sono tutte vere, tutte giuste”.

L’ex re dei paparazzi ha di recente confessato per la prima volta un episodio molto grave di cui è stato vittima: “Quando ho fatto quelle dichiarazioni sono stato derubato in casa. Mi hanno rubato quella che era la mia pensione, il futuro per mio figlio Carlos”. Corona ha poi affermato di aver vissuto un momento particolarmente buio, dove sospettava di chiunque gli stesse accanto: “Vedevo nemici ovunque. Ho iniziato a dubitare di chiunque, anche di Silvia. Ho perso serenità e lucidità.”

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche