Valeria Golino: dopo Scamarcio c'è disincanto verso l'amore
Valeria Golino: dopo Scamarcio c’è disincanto verso l’amore
Lifestyle

Valeria Golino: dopo Scamarcio c’è disincanto verso l’amore

Valeria Golino

Valeria Golino e Riccardo Scamarcio insieme sul set di "Euforia" nonostante la fine della loro storia d'amore. "L'idea ci faceva paura" raccontano.

Nonostante la fine della loro lunga storia d’amore, Riccardo Scamarcio e Valeria Golino si sono ritrovati sul set di “Euforia”, scritto e diretto da quest’ultima. “Il lavoro artistico diventa la priorità” spiega la 52enne regista. Alla fine “ci siamo divertiti un sacco”, aggiunge il 39enne attore. Entrambi però ammettono che “la ferita è ancora aperta”.

L’Euforia di Valeria Golino con Riccardo Scamarcio

“E’ una sconfitta. È una cosa estremamente dolorosa dalla quale non sono ancora guarito” ammette candidamente Riccardo Scamarcio parlando della storia d’amore arrivata al capolinea con Valeria Golino. Nonostante la separazione, i due hanno avuto il coraggio di ritrovarsi insieme sul set di “Euforia”, film presentato al Festival di Cannes, la cui uscita al cinema è prevista per il 25 ottobre 2018. “Quando Valeria ha scritto il film, era un momento complicato. Poi però mi ha dato il copione da vedere, per un parere, e da attore, animale, ho sentito un odore di personaggio pazzesco” racconta l’attore 39enne al settimanale F.

“Lei faceva dei provini, ma questo protagonista non lo trovava.

E a un certo punto mi ha chiesto: ma insomma, tu lo faresti?”, rivela. La risposta non è stata scontata, perché questa idea “faceva paura” ad entrambi” ma alla fine “ci siamo divertiti un sacco”. “La delusione sentimentale è stata fortissima, la più grande della mia vita” ammette Valeria Golino. La relazione con Scamarcio è durata infatti 11 anni ma nonostante dopo la rottura si dà “il peggio di noi stessi in certe circostanze” alla fine “se vuoi bene a una persona, poi ti riconcili”, spiega l’attrice e regista.

“Sul set, il lavoro artistico diventa la priorità, sentiamo tutti una grande responsabilità, e la vita privata si mette tra parentesi. Lui voleva aiutare me e io volevo aiutare lui: c’era una reciproca voglia di darsi una mano” precisa. “Da donna, però, la ferita resta. E con quella il disincanto verso l’amore” confessa Valeria Golino. Per la prima volta infatti la 52enne non vuole ancora andare a convivere con l’attuale fidanzato, l’avvocato Fabio Palombi. “Forse sono cambiata, forse ho solo molta paura di rimettermi in gioco” riflette infine.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche