Carlo Conti non trattiene le lacrime: "Mia mamma mi ha dato tutto"
Carlo Conti non trattiene le lacrime: “Mia mamma mi ha dato tutto”
Lifestyle

Carlo Conti non trattiene le lacrime: “Mia mamma mi ha dato tutto”

Carlo Conti a "L'Intervista"
Carlo Conti a "L'Intervista"

Ospite a "L'Intervista" di Maurizio Costanzo, Carlo Conti ha svelato il suo lato più emotivo parlando della mamma e della sua infanzia

Carlo Conti, ospite a L’Intervista di Maurizio Costanzo, non si è mostrato con il suo solito lato giocoso e sorridente, dove dosa ilarità ed energia. Con gli occhi lucidi e la voce rotta, Conti si è piuttosto rivelato nella sua versione intimista, raccontando al giornalista episodi del suo passato spesso taciuti. Carlo ha raccontato di essere cresciuto da solo con sua mamma, “che si è rimboccata le maniche partendo da zero. È stata bravissima, è riuscita a non farmi mai sentire la mancanza del babbo”. Il padre del noto conduttore è infatti scomparso quando lui era poco più che un neonato a causa di una grave malattia.

Sebbene i nonni e la madre avessero venduto tutto pur di pagare le cure necessarie all’uomo, lui non ce l’ha fatta. “Quando poi mi erano rimasti solo gli occhi per piangere, i medici mi hanno detto che non c’era più niente da fare”. Carlo Conti ha dunque raccontato la madre come una guerriera, una donna tenace e combattiva, che ha fatto qualsiasi lavoro necessario per non far mancare nulla al proprio bambino.

La mamma di Carlo lavorava in ospedale come addetta alle pulizie. “Dopo il funerale, nell’agosto del 1962, siamo rientrati a casa e non avevamo più niente. I parenti erano scomparsi e lei si è ritrovata sola con questo bambino di 18 mesi”.

Carlo Conti ricorda Fabrizio Frizzi

Nel corso dell’intervista andata in onda su Canale 5, Carlo Conti ha ricordato anche l’amico e collega Fabrizio Frizzi, scomparso lo scorso marzo a 60 anni. “Si dice che si raccoglie quello che si semina. Lui aveva sicuramente seminato tanto affetto, amore e onestà. Ci legavano tante cose, tanti momenti, tante difficoltà superate insieme. Ma soprattutto ci legava questa paternità arrivata un po’ in là negli anni”. Nell’ultima puntata dell’Eredità condotta nella scorsa stagione, Conti aveva dichiarato: “È stato un anno difficile per tutti noi. Ho queste chiavi sempre con me, le chiavi dello studio che ci siamo alternati io e questo grande amico per tutti noi”.

Il matrimonio con Francesca Vacaro, datato 2012, è per Carlo una storia recente. “Quando ho detto ai miei amici, Leonardo Pieraccioni e Giorgio Panariello, che mi sposavo, pensavano fosse uno scherzo. Mi vedevano come l’Alberto Sordi del gruppo”, ha raccontato ancora Conti. Tornando alla moglie, madre del piccolo Matteo di 3 anni, con un affetto tangibile il conduttore ha ribadito: “Mia moglie è tutto. È l’altra metà della mia mela, è la mia famiglia, la madre del mio Matteo. È l’amore”.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Diadora Tapis Roulant-Star 1000 Rigenerato
229 €
489 € -53 %
Compra ora
GUNA Rimedio di soccorso 10ml
8.79 €
Compra ora