Lite furiosa tra Maria Monsè e Antonella Mosetti: retroscena
Lite furiosa tra Maria Monsè e Antonella Mosetti: retroscena
Lifestyle

Lite furiosa tra Maria Monsè e Antonella Mosetti: retroscena

Monsè Mosetti
Monsè Mosetti

Maria Monsè e Antonella Mosetti sembrano non essersi esattamente simpatiche: solo qualche giorno fa sarebbe avvenuta l'ennesima lite tra le due

Maria Monsè e Antonella Mosetti sembrano essere state delle vere e proprie gatte arrabbiate. A detta di alcune persone presenti al fatto, le due “signore” della tv si sarebbero “menate a morte” in un noto ristorante. La versione è sostenuta anche dalla giornalista Gabriella Sassone, che ha anche scritto di avere “decine di testimoni”. Queste le parole della Sassone:

“Ilary manda me nella Casa per una visitina, che ti sistemo a suon di notizie vere, due in un colpo: la Marchesa e la Monsè. È ora di dire la verità. Ma se volete vedere il sangue e le botte fate entrare nella Casa Antonella Mosetti, che sere fa si stava menando a morte con la Monsè in un locale pubblico davanti a decine di testimoni, all’opening di un ristorante”.

Maria Monsè e Antonella Mosetti, dunque, non si sopportano: la cosa è stata resa nota durante questa estate, quando fra interviste e messaggi su Instagram si sono offese reciprocamente a causa di un parcheggio.

L’ex attrice, in un’intervista rilasciata sul settimanale Nuovo, aveva raccontato di non riuscire ad avere una convivenza civile con l’ex concorrente del Gf Vip e sua figlia a causa proprio del posto macchina. “L’appartamento che dò in affitto a Roma ha diritto a un posto auto. Da quando si sono trasferite nello stabile Antonella e Asia, il mio parcheggio è sempre occupato dalla loro auto. Se ne sono appropriate senza autorizzazione”.

Monsé contro Mosetti per il parcheggio

Alla richiesta della Monsè di ridarle ciò che le spetta, Antonella Mosetti avrebbe replicato in maniera arrogante e aggressiva: ”Antonella ha approfittato della mia gentilezza, confondendola per debolezza. E ha continuato a mancarmi di rispetto. Ha risposto che a lei non importava nulla, che non avrebbe spostato l’auto. Mi ha accusata di essere una mantenuta e mi ha invitata a ‘scendere dal piedistallo’. A questo proposito smentisco quanto affermato da lei. Ho lavorato tanto prima di sposarmi, sono autosufficiente. A differenza di tante altre persone del mondo dello spettacolo che vivono di espedienti, mi sono sempre data da fare. Mica mi sono montata la testa quando ho partecipato a un reality”.

Punta sul vivo, l’ex di Non è la Rai si era quindi lasciata andare a giudizi anche sulla figura di Antonella Mosetti come mamma. Soprattutto in riferimento agli interventi di chirurgia estetica a cui si è sottoposta la figlia Asia. Inoltre la Monsé si era detta disposta anche a un confronto diretto con la donna. “Se Antonella non fosse stata sua madre, oggi Asia non sarebbe così. Mi farebbe piacere confrontarmi con loro pubblicamente, magari un pomeriggio in tv da Barbara D’Urso”. Chissà se ora tale confronto possa avvenire proprio nella Casa più spiata d’Italia…

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche