Grande Fratello: Baye Dame contro Barbara d’Urso e autori
Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Grande Fratello: Baye Dame contro Barbara d’Urso e autori
Lifestyle

Grande Fratello: Baye Dame contro Barbara d’Urso e autori

Baye Dame
Baye Dame

Baye Dame, protagonista del Gf 15, ha deciso di rilasciare un’intervista bollando l’avventura come una pessima esperienza

Forse alcuni si chiederanno che fine abbia fatto Baye Dame, il concorrente espulso dall’ultima edizione del Grande Fratello tradizionale. Ebbene, ci ha pensato lui stesso a raccontarlo di recente ad Alessio Poeta sulle pagine del settimanale Spy. “Sono stato messo alla gogna mediatica per amor di share, senza pensare minimamente a quello a cui sarei potuto andare incontro una volta uscito. Se mi sono sentito strumentalizzato? Anche più di quanto mi sarei aspettato!”.

Baye Dame ha continuato affermando: “Mi hanno fatto passare per un misogino, senza preoccuparsi di me e del mio futuro. Quando è accaduto quel brutto episodio con Aida, gli autori si saranno sicuramente sfregati le mani. Non a caso la puntata dove sono stato messo alla berlina è stata quella più vista di tutta l’edizione. Mi sarei aspettato un trattamento diverso”. Così si è lamentato il giovane commesso, che oggi ha ripreso a lavorare in un negozio di abbigliamento femminile di lusso a Roma.

Baye ha inoltre escluso di tornare in una delle trasmissioni di Barbara d’Urso per discutere del suo caso: “Ho già fatto il burattino nella sue trasmissioni e oggi non ho più voglia di rifarlo”.

Baye Dame: “Tutto il mio dolore”

A parte i molti aspetti negativi del Grande Fratello, nel reality di Canale 5 Baye Dame ha rivelato di aver scoperto un nuovo lato del suo carattere. “Grazie ad Aida ho iniziato un percorso di analisi per capire chi sono e cosa non ho superato. Ho passato una vita a subire bullismo, di qualsiasi natura, per il colore della pelle e per l’orientamento sessuale. In quella famosa provocazione è uscito tutto il mio dolore”.

Subito dopo l’esplosione dal Grande Fratello, Baye aveva raccontato di aver perso il lavoro e di non aver avuto più occasioni lavorative. “Sono rovinato! Mi stanno aiutando i miei genitori. Sono andato via di casa a 18 anni e mi sono sempre mantenuto da solo.

Invece ora mi trovo a chiedere i soldi alla mia famiglia, che mi fa pure la spesa. Spero che il reality mi porti almeno a partecipare a qualche evento finché non tornerò a fare il lavoro di prima”. L’ex gieffino aveva da subito ribadito come le sue intenzioni fossero quelle di voler solo voltare pagina. Per lui l’obiettivo a oggi è ancora quello di lasciarsi alle spalle quel gesto che, agli occhi dell’opinione pubblica, è sembrato davvero inaccettabile e inqualificabile. “Dico solo che voglio tornare a fare la mia vita di prima e scrollarmi di dosso l’immagine da ‘violento’ e da ‘mostro’ che mi ha affibbiato il Grande Fratello, perché io non sono affatto così”.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche