×

Nichi Vendola: la foto con la famiglia dopo l’infarto

L'ex Governatore della Regione puglia Nichi Vendola compare per la prima volta dopo essere stato colpito da un'infarto nel mese di Ottobre.

Nichi vendola 1 768x378

Torna il sorriso sul volto di Nichi Vendola. Dopo essere stato colpito da un infarto, che lo ha costretto ad una operazione d’urgenza al Policlinico Gemelli di Roma, L’ex presidente della Regione Puglia cerca di tornare alla normalità della vita.

E lo fa andando a prendere il figlio Tobia all’asilo. Immortalato dal settimanale Chi, Nichi Vendola appare sorridente e in buone condizioni. Avrà sicuramente bisogno di un po’ di tempo per potersi rimettere completamente, ma, almeno a giudicare da quanto visibile nelle foto, sembrerebbe stare molto meglio.

L’infarto di Nichi Vendola

Lunedì 8 ottobre 2018 l’influente membro di Sinistra italiana aveva accusato un forte dolore al torace mentre era in Transatlantico.

Dopo una prima visita a Montecitorio, Vendola era stato trasferito d’urgenza al Policlinico Gemelli, dove aveva subito un’operazione cardiaca condotta dal professor Antonio Rebuzzi. Il direttore dell’unità cardiologia intensiva del nosocomio romano aveva dovuto procedere con l’applicazione di uno Stent. Dopo qualche giorno passato in terapia intensiva, constatato il migliorare delle condizioni, Vendola era stato dimesso. “Sono tornato a casa dai miei cari”, aveva scritto in un post pubblicato su Twitter per l’occasione.

Un messaggio nel quale ringraziava inoltre tutti coloro, amici e avversari politici, che “dalla Puglia e dal resto del paese hanno voluto essermi vicino in un momento per me difficile”.

Una brutta esperienza per l’ex Governatore pugliese, ma che – almeno stando a quanto possiamo vedere – sembrerebbe riuscire a lasciarsi alle spalle senza gravi conseguenze.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche

Articoli Correlati

Contents.media
Ultima ora