×

Nick Luciani dei Cugini di campagna: “Ho problemi economici”

Nick Luciani, iconico cantante dei Cugini di campagna, sta passando un periodo non facile dal punto di vista economico insieme alla sua famiglia

Nick Luciani
Nick Luciani

Nick Luciani, noto frontman dei Cugini di campagna, ha già raccontato in diverse occasione dei suoi problemi economici. Il cantante da qualche tempo si trova ad affrontare un periodo non facile, tanto da vedersi costretto a rinunciare a molti comfort nonché a modificare il proprio stile di vita.

Come raccontato di recente a un noto settimanale di gossip, Luciani ha detto che lui, insieme alla moglie e alla figlia, hanno appunto dovuto rivedere il loro menage famigliare.

Come raccontato dallo stesso Nick, una volta riusciva a concedersi auto lussuose e spesso girava con l’autista. L’interprete dalla voce di usignolo, invece, si adatta ora a fare anche dei piccoli lavori da muratore, immedesimandosi così nel perfetto uomo di casa.

Luciani ha anche raccontato che è lui stesso a occuparsi della spesa, per la quale si reca al mercato o nei discount. Lì infatti riesce a trovare il cibo a un prezzo molto più basso e accettabile per le sue tasche.

Perché Luciani abbandonò il gruppo

Era il 1994 quando Nicolino (in arte Nick) Luciani entrava a far parte del gruppo del Cugini di campagna, il team divenuto famoso a partire dagli anni 70 con brani come Anima mia, Preghiera e Un’altra donna.

Dopo circa due decenni di collaborazione, il cantante ha poi deciso di lasciare la band. La sua volontà era quella di continuare la sua professione da solista, entrando persino in polemica con Ivano Michetti, uno dei due fratelli gemelli che avevano fondato il gruppo.

Cugini di campagna

Luciani, nel dettaglio, aveva accusato Michetti di non aver mai presto davvero in considerazione le sue idee e le sue esigenze interpretative. Nick inoltre gli rimproverava il fatto di non averlo mai reso realmente partecipe delle scelte per il gruppo. Infine il frontman puntava il dito contro la gestione generale della band, sostenendo come ci fosse una grave mancanza di collaborazione, nonché di prove e di allestimento. Tali problematiche avrebbero portato i Cugini di campagna a realizzare, secondo lui, degli spettacoli sempre più scadenti. In questo modo, al mitico gruppo degli anni 70 era stata tolta la magia su cui si basava, facendolo cadere sempre più nel ridicolo, sia nei live che in televisione. Evidentemente però la carriera da solista di Luciani non è andata per lui come sperato, vista e considerata la sua attuale condizione economica.

Oltre che sulle scene musicali, i Cugini di campagna hanno anche fatto la loro comparsa in diversi contesti televisivi. Nel 2006, ad esempio, avevano partecipato alla terza edizione de La fattoria su Canale 5. Dal reality bucolico furono eliminati all’ottava puntata, con il 68 per cento dei voti. Il gruppo fu anche guest-star di una puntata della terza serie de I Cesaroni.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora