×

Gwyneth Paltrow e il difficile tema della menopausa

Condividi su Facebook

In un video pubblicato sul suo Blog, Gwineth Paltrow affronta il difficile tema della menopausa.

Gwyneth Paltrow, attrice e premio Oscar, in un video pubblicato sul sito di benessere e lifestyle da lei fondato, Goop, rivela di essere entrata in perimenopausa, il periodo che precede l’arrivo della menopausa vera e propria.

Mi chiamo Gwyneth Paltrow, ho 46 anni, e sono in perimenopausa”.

Così uno dei volti più noti di Hollywood racconta dei sintomi che caratterizzano questa fase della vita di una donna. Parla delle vampate di calore che improvvisamente la assalgono, e degli sbalzi d’umore che ultimamente la accompagnano nelle sue giornate. “Quando entri in perimenopausa provi molti cambiamenti. Io sento aumentare la sudorazione, gli sbalzi ormonali e i cambi d’umore. Tipo che sei improvvisamente furiosa senza nemmeno capire perchè”, spiega.

Parlando della menopausa, l’attrice afferma di pensare che “Abbia una pessima reputazione e abbia bisogno di cambiare brand”. Secondo l’attrice infatti “Nella nostra società non abbiamo una grande rappresentazione ideale della donna in menopausa”.

Messo a punto il protocollo “Madame Ovary”

Gwineth avrebbe però una soluzione per questi comuni problemi: Con l’aiuto di un medico ha infatti messo a punto una linea di integratori chiamata “Madame Ovary”, in vendita sul suo blog.

Gli integratori – che riprendono in modo chiaro il nome di Madame Bovary, famoso personaggio creato dalla penna di Flaubert – secondo l’attrice rappresentano un valido aiuto per affrontare il difficile periodo di transizione.

“Ricordo quando mia mamma è entrata in menopausa. Un passaggio che è stato vissuto come un grosso problema, anche dalle persone intorno a lei”, spiega l’attrice. Secondo la Paltrow “Nella società di oggi funziona così, ma qui a Goop abbiamo creato il protocollo Madame Ovary perchè non sono molti i prodotti sul mercato che ci aiutano ad affrontare questo difficile momento.

Con il dottor Dominique Read sentiamo di poter dare una mano alle donne ad attraversare questa fase nel modo giusto per poter continuare a guardare avanti”.

Scrivi un commento

1000

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.