×

Elena Santarelli: “Giacomo reagisce bene alle cure”

Elena Santarelli si è raccontata a Domenica In, parlando della malattia di suo figlio Giacomo e della lezione di vita che ha ricevuto

Elena Santarelli
Elena Santarelli

La bellissima Elena Santarelli ha deciso di confidarsi con Mara Venier in una toccante intervista nell’ultima puntata di Domenica In. In particolare la modella romana è tornata ad affrontare il tanto doloroso argomento relativo alla malattia di suo figlio Giacomo.

Da diversi mesi ormai, infatti, questa triste realtà ha stravolto la vita di tutta la sua famiglia. Seguendo però costantemente e personalmente il percorso di cure per suo figlio, Elena è divenuta oggi anche un personaggio di riferimento a sostegno della ricerca.

Come raccontato dalla stessa showgirl, infatti, andare in ospedale la aiuta a sentirsi meglio. Elena Santarelli nelle ultime settimane è tornata in tv come opinionista a Italia Sì condotto da Marco Liorni.

Ma nello stesso tempo si è fatta portavoce delle persone che stanno vivendo in casa dei drammi simili al suo, dovendo affrontare vicende che ci si trova forzatamente a vivere. Quale mamma di un bimbo malato, infatti, la Santarelli ha avuto modo di capire parecchie cose.

Elena Santarelli sui social

Maria Venier ha domandato a Elena il motivo per il quale ha scelto di parlare del tumore del figlio tramite i social network.

Questo fatto, come sappiamo, le ha portato delle manifestazioni di solidarietà, ma anche alcune critiche. La Santarelli ha così spiegato che il tutto è successo nei primi giorni di ospedale, quando era più debole e scossa dalla vicenda. A quel punto, racconta Elena, non voleva che la notizia uscisse sui media in modo sbagliato, così decise di renderla nota lei stessa. La modella ha poi spiegato che ha deciso di compiere questo gesto anche per aiutare le associazioni per la ricerca, sopratutto in quanto personaggio pubblico.

Sono stati parecchio tristi anche i ricordi del giorno in cui suo marito, l’ex calciatore Bernardo Corradi, le dovette rivelare i risultati dopo la risonanza magnetica di Giacomo. Grazie ai suoi genitori e a Bernardo, Elena è però riuscita in qualche modo a superare quel momento drammatico. Oggi, addirittura, racconta che vivere tale esperienza, tra le più difficili che la vita possa riservare, le ha anche insegnato molte cose.

Come sta oggi Giacomo

L’ultima parte dell’intervista di Elena Santarelli è stata infine dedicata alle attuali condizioni del piccolo Giacomo. Il bambino sta infatti procedendo con il percorso di cure, ma sta reagendo bene. Nonostante il problema non sia ancora completamente risolto, lui sta affrontando tutto con forza, come spesso solo i bambini riescono a fare. Elena ha tenuto poi a ricordare che la ricerca ha fatto grandi progressi, con chemioterapie meno invasive che possono essere affrontate anche dai più piccoli. Dunque per Giacomo il fatto di essere malato non rappresenta per lui un limite e riesce a vivere la sua età con libertà.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora