×

GF Vip, Paone shock: Il problema di Maria è…Maria

Al Grande Fratello Vip va in onda un nuovo scontro tra Cecchi Paone e Maria Monsè, dopo che Paone aveva insultato la figlia della donna

gf vip paone monse 1 768x529

Prosegue lo scontro tra Alessandro Cecchi Paone e Maria Monsè. La donna, ex volto della trasmissione televisiva Non è la Rai, e il divulgatore televisivo, avevano già avuto modo di scontrarsi nel corso delle scorse puntate del Grande Fratello. Cecchi Paone, infatti, mentre faceva colazione, parlando della figlia della Monsè, aveva detto che “La figlia di Perla ha 12 anni, ma per tutto quello che fa è una nana travestita da bambina”.

Una frase che aveva mandato la donna su tutte le furie.

La ex Showgirl è stata poi eliminata dalla casa, ma allontanarsi dal luogo del misfatto non le è servito a dimenticare l’accaduto. Per questo ha voluto tornar in trasmissione, per chiarire la questine direttamente con Paone. E appena le è stata data la parola, è partita come un fiume in piena. “Ho visto e constato che che sei una persona crudele, arrogante ed egoista”, le ha detto la Monsè.

Che ha proseguito: “Tu ti sei permesso di dire a mia figlia che è una nanaLe hai mancato di rispetto e ti sei preso gioco della mia famiglia, compreso mio marito”.

Un fiume di parole che ha investito Paone, che pur cercando di difendersi, è stato sovrastato dalla carica di rabbia della donna. Tanto da fare intervenire Ilary Blasi, che ha cercato, invano, di fermare il monologo in cui la donna si era lanciata.

Paone: il problema di Maria è Maria

Paone, per dire la sua dopo il litigio, ha quindi dovuto aspettare il confessionale. E si è dichiarato veramente stufo dell’atteggiamento di Maria Monsè, tanto da dichiarare che “Il problema di Maria Monsè non sono io, né la marchesa. Il problema di Maira è…Maria!” Secondo l’ex conduttore della Macchina del Tempo, infatti Maria sarebbe “irrecuperabile”. Vedremo se con il tempo i due riusciranno a riavvicinarsi, o se saranno invece destinati a continuare a non sopportarsi.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche

Articoli Correlati

Contents.media
Ultima ora