Mara Fasone: tutta la verità sull'addio a Uomini e Donne
Mara Fasone: tutta la verità sull’addio a Uomini e Donne
Lifestyle

Mara Fasone: tutta la verità sull’addio a Uomini e Donne

Mara Fasone

Mara Fasone si racconta a Uomini e Donne Magazine spiegando tutti i motivi che l'hanno spinta ad abbandonare la poltrona rossa.

Dopo qualche settimana dall’abbandono del trono di Uomini e Donne, Mara Fasone rompe il silenzio e spiega i motivi che l’hanno portata ad una scelta così definitiva.

I motivi dell’addio

L’ex tronista di Uomini e Donne si è recentemente rivelata dichiarando i motivi per i quali ha deciso di abbandonare il trono. Mara ha rivelato di non essersi mai sentita a proprio agio nel contesto televisivo e di voler recuperare un po’ della serenità persa a causa della pressione e dei continui attacchi. La ragazza ha infatti preso la decisione di lasciare il trono, e tutti suoi corteggiatori dai quali era molto apprezzata, dopo aver ricevuto diverse accuse, volte a far intendere una sorta di doppio gioco. La 26enne ha tuttavia sempre dichiarato di non aver mai dato troppo peso alle critiche sulla sua persona, ma è letteralmente esplosa quando queste hanno toccato la sua famiglia. Dopo aver scoperto che i genitori della ragazza sono ancora in contatto con il suo ex fidanzato, con il quale si sarebbe lasciata poche settimane prima di iniziare il programma, anche la sua famiglia è entrata nel bersaglio delle polemiche.

Il fatto ha spinto Mara ha dire basta una volta per tutte, dopo essersi sentita profondamente offesa data la trasparenza che lei ha sempre avuto nel dichiarare alla redazione tutto ciò che faceva o diceva. La giovane ha comunque dichiarato più e più volte di avere totalmente archiviato la sua storia precedente e che, anche se contro il parere dei genitori, e di aver partecipato al programma per trovare un sentimento sincero e duraturo che non ha ancora provato. Nonostante tutte le buone ragioni che Mara potesse avere, queste sono state date in seguito alla decisione di non presentarsi in studio poiché, come dichiarato dalla tronista in prima persona: “Se mi fossi presentata sarebbe stato un massacro. Mi sarei ritrovata in un vortice, da sola, a combattere con tutte le persone lì dentro. Gli unici a cui avrei voluto dare delle spiegazioni di persona erano i miei corteggiatori”.

La dichiarazione su Instagram

“Adesso che sono finalmente a casa senza nessuno che mi critica, mi sento libera. Non ho mai vissuto bene questo percorso e credo che si sia capito. Mi sono sentita attaccata da tutte le parti. Non potevo più esprimere il mio pensiero perché qualsiasi cosa veniva giudicata come stupida o falsa. Ho subito delle critiche troppo pesanti che, per ben due volte, mi hanno spinto a pensare di abbandonare il trono. Alla fine, però, mi sono sempre rialzata e ci ho riprovato. Tutto questo finché gli attacchi hanno coinvolto solo me, ma quando nell’ultima puntata è stata tirata in ballo la mia famiglia si è superato ogni limite. Io non l’ho mai più sentito. Tra me e questa persona non c’è più stato alcun tipo di contatto da tempo, neppure ora che ho abbandonato il trono e non capisco perché lo stiano massacrando. I miei genitori hanno sempre mantenuto i contatti anche con gli ex delle mie sorelle, sono fatti così. Ho provato a difenderli in studio ma non ci sono riuscita bene. E non autorizzo nessuno a parlare di loro in un contesto mediatico ed attaccarli. Abbandonare il trono era l’unica soluzione per ritrovare la serenità e tutelare le persone che mi vogliono bene.”

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Burberry The Beat For Men - Tester
15 €
Compra ora