> > Antonella Clerici: "Io e Vittorio insieme per sempre"

Antonella Clerici: "Io e Vittorio insieme per sempre"

Antonella Clerici

"Io e Vittorio saremo sepolti sotto lo stesso albero. Insieme per sempre". Così la Clerici ha raccontato tutto il suo amore per Vittorio Garonne

E’ Vittorio Garrone, l’uomo che ha fatto perdere la testa alla conduttrice di “Portobello”.

Classe 1966, il 51enne è proprietario, insieme ai fratelli, della Erg (Edoardo Raffinerie Garrone). Si tratta di una grande multinazionale che si occupa non solo di petrolio, ma anche di energia eolica e telefonia. E’ appassionato di viaggi, arte ed equitazione, tanto che possiede l’Allevamento Basini. Per diversi anni ha vissuto in Sud America ed è qui che ha conosciuto la sua prima moglie con cui ha avuto tre figli. Pare che i rapporti con l’ex moglie siano molto buoni e non ci sia nessun attrito.

Oltre a possedere la Erg, Garrone è anche presidente della Sodai Spa, una società specializzata in ingegneria ambientale. Inoltre, ha ruoli di primo piano anche in altre aziende.

Dopo la fine della relazione con Eddy Martens, Antonella Clerici è felice perché ha ritrovato l’amore. Vittorio Garrone ha saputo conquistare il cuore della presentatrice. L’annuncio ufficiale lo ha fatto sul suo profilo Instagram durante le vacanze di Natale 2016, postando uno scatto che la ritrae in compagnia dell’imprenditore, scrivendo: “Solo io e te”.

Una vera e propria dichiarazione d’amore. “Mi fa sentire una regina e non ci sono affatto abituata. È attento, premuroso, ogni giorno con lui è speciale”, aveva poi confidato. A distanza di due anni e mezzo dall’ufficializzazione della loro love story, la Clerici ha raccontato a cuore aperto l’amore per l’imprenditore: “Nel nostro rapporto non c’è nulla di scontato. Ci conquistiamo ogni giorno un pezzetto in più”. E ancora: “Io e Vittorio saremo sepolti sotto lo stesso albero.

Insieme per sempre“.

Antonella Clerici parla del suo amore

In un’intervista al settimanale “Oggi”, la Clerici ha dichiarato: “Io e Vittorio siamo una cosa sola, siamo l’uno lo specchio dell’altro. Il nostro è un amore grande. La nostra casa è nel bosco, è un posto magico. Ed è finalmente il posto dove vorrei fermarmi. Sono sempre stata molto irrequieta, ho cambiato casa quasi ogni anno, ma ora sento di aver trovato il mio posto del cuore.

Io e Vittorio vogliamo invecchiare qui nella nostra follia, con le nostre risate per poi essere sepolti sotto lo stesso albero”.

Il loro legame è sempre più solido e Antonella è innamoratissima. Da qualche tempo la coppia è andata a vivere in campagna, alle porte di Alessandria, insieme a Maelle, la figlia che lei ha avuto dall’ex Eddy Marthens. “Lui non si capacita che una donna come me possa amarlo e io, di contro, gli rispondo che sono io a non capacitarmi che un uomo straordinario come lui, pieno di talenti, possa interessarsi a una come me”. Quindi ha aggiunto teneramente: “Io non mi sento mai all’altezza”. E ha detto saggiamente: “La famiglia è tutto ed è un lavoro continuo. Soprattutto quando è “scompigliata” come la nostra. Ci vuole una grande affettività, l’orgoglio va limitato, spesso bisogna mordersi la lingua, contare fino a dieci, perché le dinamiche sono delicate”.