> > Corona contro Iannone, il messaggio dopo Scherzi a parte

Corona contro Iannone, il messaggio dopo Scherzi a parte

Fabrizio Corona contro Iannone

Dopo la partecipazione di Andrea Iannone a Scherzi a parte, Fabrizio Corona ha ironizzato sulla somiglianza fisica tra i due ex di Belen.

Fabrizio Corona e Andrea Iannone hanno molto in comune.

A cominciare da Belen Rodriguez, con cui entrambi hanno avuto una relazione. Ma la loro somiglianza, anche fisica, è tanto evidente da essere diventata fonte di ironia da parte dello stesso re dei paparazzi. Fabrizio, subito dopo la partecipazione di Iannone a una puntata di Scherzi a parte, ha pubblicato sui propri profili social una foto del pilota con la scritta: “Indovina il personaggio e vince una maglietta Adalet“, il suo brand di abbigliamento.

Sono due le possibili risposte alla domanda, ovvero proprio Iannone e Corona. Il campione di Moto GP non ha risposto alla provocazione, un comportamento non insolito per uno sportivo che si è fatto conoscere anche per la sua riservatezza.

La storia di Corona

Corona “Dicono che mi somigli”

Non si tratta della prima occasione in cui Corona ha sottolineato la somiglianza con il pilota. “Andrea Iannone? Dicono che mi assomigli“, ha scherzato durante una puntata di Verissimo a marzo 2018. “L’ho salutato cordialmente, lui idem. Mi ha fatto sorridere perché ha esordito con la sua erre moscia dicendo: ‘Buongiorno signor Corona’. Gli ho fatto i complimenti per la sua annata, che è anche un po’ la mia.

Quando lo vedo correre, mi sento io su quella moto”.

A chi gli chiede un commento sull’aspetto fisico del re dei paparazzi, così simile al proprio, Iannone risponde semplicemente: “Dimostra la coerenza di Belen“. Il suo carattere schivo e riservato non gli ha però impedito di diventare “vittima” degli scherzi di Paolo Bonolis davanti alle telecamere di Scherzi a parte. Gli autori del celebre show gli hanno assicurato che la sua auto, dal valore di 400 mila euro, si trovava in mezzo al mare, a bordo di una chiatta, dopo essere stata rubata.