×
Home > Lifestyle > Elisa Isoardi ricorda Mayer, ma è gaffe su Instagram
02/12/2018 | di Micaela Perucchini

Elisa Isoardi ricorda Mayer, ma è gaffe su Instagram

L'immagine pubblicata dalla conduttrice Rai sarebbe un pessimo fotomontaggio. Tra le critiche anche quella di Selvaggia Lucarelli.

Isoardi e Mayer
Isoardi e Mayer

Elisa Isoardi mostra il suo cordoglio per la morte del giornalista Sandro Mayer pubblicando una foto sul proprio profilo Instagram. Ma sul web si scatenano le critiche: “Fotomontaggio vergognoso”. E Selvaggia Lucarelli infiamma: “E’ il livello più alto di egocentrismo mai registrato nelle galassie vicine e lontane”.

Le critiche social alla foto

La conduttrice Rai, Elisa Isoardi, è stata criticata sui social per una foto con il giornalista Sandro Mayer. La padrona di casa de “La prova del cuoco” ha voluto ricordare – su Instagram – il giornalista scomparso il 30 novembre 2018 con una foto e la dedica “Ciao Sandro, mancherai tantissimo”. Ma al web quell’immagine non è piaciuta particolarmente. Molte le critiche. “Fotomontaggio vergognoso, sei senza dignità”, “Che tu avessi cattivo gusto già lo sapevamo, ora ce lo confermi.

Pena infinita. Squallore puro” e “Che presunzione…Pur di apparire fai un fotomontaggio con una persona che non c’è più… Ma un po’ di decenza!” sono alcuni dei commenti arrivati dopo la pubblicazione dell’immagine. E c’è anche chi le dà un consiglio: “Al prossimo che muore avvertimi che ti faccio un fotomontaggio decente…contattami”. Secondo i numerosi followers la foto che ritrae il direttore di “DiPiù” e la conduttrice sarebbe un fotomontaggio, una perfetta costruzione realizzata con Photoshop. Qualcuno ipotizza anche che si tratti di un collage datato, risalente a molto tempo fa e a un argomento completamente diverso. Ma riproporlo rimane “brutto e di poco gusto”. Ad alimentare le critiche anche l’opinionista Selvaggia Lucarelli, la quale su Facebook ha pubblicato un post che recita: “La Isoardi che celebra il povero Mayer (con cui evidentemente non possiede una foto) facendo un bel fotomontaggio, è il livello più alto di egocentrismo mai registrato nelle galassie vicine e lontane.

Una foto di lui da solo pareva brutta. A ‘sto punto chissà se era vera la foto col ministro in accappatoio o se era fatta con paint pure quella”.

Il ricordo a “La prova del cuoco”

Forse si è trattato di una semplice gaffe, un’ingenua pubblicazione. Elisa Isoardi ha voluto ricordare il giornalista anche in apertura della puntata de “La prova del cuoco” di venerdì 30 novembre. Dolci le sue parole: “Sandro Mayer è stato un grande direttore di giornale. Alcune persone te le ricordi perchè fanno bene il loro mestiere, altre perchè riescono a entrare nella tua vita”. Poi parla della foto pubblicata su Instagram come di una “foto simbolo” della lotta che i due hanno combattuto contro le fake news. “Sempre al fianco di tutti, aveva un’onestà unica”.

Scrivi un commento

1000

Leggi anche