Selvaggia Lucarelli bloccata su Facebook "sbloccata per insultare Adinolfi"
Lucarelli bloccata su Fb “Sbloccata per insultare Adinolfi”
Lifestyle

Lucarelli bloccata su Fb “Sbloccata per insultare Adinolfi”

Facebook blocca il profilo di Selvaggia Lucarelli
Selvaggia Lucarelli

Dopo poche ore che Facebook aveva bloccato Selvaggia Lucarelli arriva la smentita: "Sbloccata per rispondere ad Adinolfi". Scatta la polemica.

La nota opinionista Selvaggia Lucarelli si è vista bloccare il proprio profilo Facebook per un mese, probabilmente a causa di una segnalazione in massa arrivata nei suoi confronti. Dopo poche ore arriva la smentita su Twitter:”Perfino a Facebook sta talmente sul c***o Adinolfi che mi ha sbloccata solo per potergli rispondere“. Diversi i personaggi dello spettacolo che sono andati incontro allo stessa sospensione su Facebook: oltre a Selvaggia Lucarelli ci sono anche la scrittrice Michela Murgia, il medico Roberto Burioni e il debunker David Puente.

Lucarelli sbloccata su Facebook attacca Adinolfi

Con un provocatorio tweet Selvaggia Lucarelli pubblica la foto di un botta e risposta con il leader de “Il popolo della famiglia” Mario Adinolfi. Dallo screen diffuso dall’opinionista si legge un’iniziale attacco di Adinolfi che cercava di pungere sul vivo Selvaggia Lucarelli. “Mi bloccano un mese sì e uno no e lei esulta, manda a*******o, bulla i miei amici. Adesso frigna? Ma davvero?“. Rapida la risposta dell’opinionista “Mario Adinolfi ciao bello.

Mi hanno sbloccata. Frigna va.

Le critiche di Mario Adinolfi sono arrivate dopo che l’opinionista aveva pubblicamente lamentato una vittoria dello squadrismo 2.0“. “Volevo fare i miei sentiti complimenti a Facebook che dopo aver bloccato un giorno Puente, una settimana la Murgia, pagine pro vaccini, eliminato post a Burioni, ora blocca me per un mese. Una politica davvero vincente. Motivo? Bah. Lì resterà solo Salvini. E avanzerà Twitter” ha cinguettato.

In un’intervista per Leggo ha approfondito le critiche alla dirigenza Facebook: “La mancanza di un controllo umano, su Facebook, è un problema che danneggia sia gli utenti che lo stesso Facebook; perché in tanti si stanno spassionando a un social network i cui algoritmi ormai decidono tutto, da chi devi vedere in home al fatto che tot numero di segnalazioni significano blocco automatico. È la vittoria dello squadrismo 2.0, il tutto perfettamente in linea con questo momento storico“.

I motivi del blocco di Facebook

Nel ricostruire le dinamiche che hanno portato al blocco di trenta giorni del profilo Facebook, Selvaggia Lucarelli ha poi spiegato: “Su Facebook, negli ultimi tempi, ho criticato i no vax e alcune uscite di Salvini. I no vax sono gruppi ben organizzati, sempre pronti a fare segnalazioni di massa. Nel mio caso hanno segnalato in massa un mio commento in cui ad una tizia che mi dava della bulla/poveraccia rispondevo “non sto ad elencarti il mio impegno contro il cyberbullismo perché non perdo tempo con gli scemi presuntuosi”. Questo è stato considerato un contenuto contrario alla policy di Facebook e di lì il blocco“.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Dolce&Gabbana Light Blue Swimming In Lipari Pour Homme - Tester
44 €
Compra ora
Burberry Cofanetto Regalo Profumo Burberry Weekend For Men + All Over Shampoo
39.5 €
Compra ora
Marta Lodola
Marta Lodola 455 Articoli
Classe 1994, nata e cresciuta a Milano. Laureata in Lettere, amante della storia. Giornalista d'aspirazione, educatrice e calciatrice per passione.