×

Uguale a Michael Jackson: la follia di un giovane argentino

Condividi su Facebook

Per diventare identico a Michael Jackson, il giovane Leo Blanco si è già sottoposto a 11 interventi: ma questo è solo l'inizio

sosia Michael Jackson
sosia Michael Jackson

Leo Blanco è un giovane ragazzo argentino di 22 anni. Nel suo paese è diventato famoso per via di un fatto alquanto particolare e forse anche piuttosto discutibile. Leo infatti si è sottoposto a diversi interventi chirurgici per diventare uguale al suo idolo Michael Jackson.

Nel corso degli ultimi sette anni, nel dettaglio, Blanco ha affrontato ben undici operazioni di chirurgia estetica, spendendo una cifra davvero ragguardevole per raggiungere il suo obiettivo. Si parla di circa 42 mila dollari, ma lui spiega che si tratta solo dell’inizio. Leo si dice estremamente soddisfatto del suo percorso, dichiarando spesso sui social che a ogni intervento fatto si sente sempre più vicino al suo ideale.

leo blanco

leo blanco

Alcuni utenti sui social hanno però fatto notare a Leo che questa sua smania di voler assomigliare a tutti i costi a Michael Jackson può diventare persino molto pericolosa. “Se vuoi imitarlo per davvero, cerca di cantare come lui. Stai esagerando, mettendo in pericolo la tua vita”, ha scritto per esempio qualcuno.

Della stessa opinione è anche un altro fan, che sostiene di non capire il perché della sua decisone precisando: “Eri molto più carino dieci anni fa”.

“Devo continuare su questa strada”

A quanto pare però tutte queste critiche non interessano minimamente Leo, che si dice appunto felice dei risultati raggiunti, come lui stesso ha dichiarato all’emittente locale Barcroft TV. Il desiderio del ragazzo è infatti proprio quello di diventare il migliore imitatore di Michael Jackson in tutta l’Argentina.

Per arrivare a questo scopo, è disposto a investire tutte le sue energie nonché i suoi risparmi, senza nessun dubbio.

leo blanco

leo blanco

leo blanco

Nel corso di sette anni, Leo si è sottoposto anche a quattro rinoplastiche, a un intervento chirurgico sugli zigomi nonché a un’operazione agli occhi. “Ogni intervento di chirurgia plastica che faccio mi avvicina al mio obiettivo”, ha precisato il giovane. “È impossibile fare una o due operazioni, devo procedere su questa strada”. Il sosia del popolare cantante non è affatto deluso della sua scelta. Adesso, come lui stesso dichiara, quando cammina per la strada non passa inosservato. Tante sarebbero infatti le persone che lo riconoscerebbero e lo fermerebbero per chiedergli un autografo o un selfie. Nel frattempo, per essere sempre più connesso con la popstar scomparsa nel 2009, Leo riascolta le canzoni e i video dei concerti di Michael Jackson ogni giorno. Il sosia inoltre ha già segnato in calendario i prossimi interventi chirurgici da effettuare. “Presto farò un’operazione al mento e poi alla mascella“, ha detto con convinzione Leo.


Contatti:

1
Scrivi un commento

1000
1 Discussioni
0 Risposte alle discussioni
0 Follower
 
Commenti con più reazioni
Discussioni più accese
1 Commentatori
più recenti più vecchi
linda coacci

ma michael jakson è morto giovanissimo………….


Contatti:

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.