×

Adrian, Canale 5 sospende lo show: il molleggiato è indisposto

Condividi su Facebook

Canale5 sospende la messa in onda di Adrian: il molleggiato sarebbe stato colpito da un malanno di stagione. Lo show in difficoltà con i bassi ascolti

La trasmissione della serie Adrian, prodotta da Clan e Mediaset, verrà sospesa. Ad annunciarlo una nota congiunta delle due case di produzione, secondo le quali Adriano Celentano “A causa di un malanno di stagione non potrà dirigere ne ‘Aspettando Adrian’, ne ‘Adrian: la serie’, per un periodo di almeno due settimane, così come prescritto dai medici curanti. Il comunicato prosegue quindi spiegando che per questo periodo entrambi gli show non andranno in onda.

Deludenti gli ascolti di Adrian

Una decisione presa dopo l’assenza del molleggiato già nel corso della puntata andata in onda lunedì 4 febbraio 2019. Una puntata che aveva dato conferma del trend negativo di ascolti, che se per “Aspettando Adrian” aveva registrato uno Share del 8.92%, nel coso della trasmissione del cartone vero e proprio ha raggiunto appena il 7.66%.

Spostato a martedì, poi sospeso

Ascolti decisamente inferiori alle aspettative, tanto da portare Canale5 a decidere di spostare le prossime puntate di Adrian dal lunedì al martedì, per non dover competere con le nuove puntate del “Commissario Montalbano”, in onda nei prossimi lunedì su Rai1. Solo pochi giorni dopo la decisione: show sospeso fino a nuovo ordine.

Maria De Filippi: “Io lo manderei in onda”

Una decisione che fa seguito alle numerose polemiche suscitate dallo Show di Adriano Celentano, che nonostante una notevole campagna pubblicitaria non è riuscito a guadagnarsi l’interesse degli italiani.

Un disinteresse che, al netto della malattia del molleggiato, ha portato la rete a decidere di sospendere la messa in onda dello show.

Una decisione, che, seppur gradita a molti, trova tuttavia anche qualche resistenza. É Maria de Filippi, che intervistata dal settimanale Oggi, dice la sua sull’argomento. Con una opinione che, come spesso accade, appare fuori dagli schemi: “Se fossi stata in Piersilvio Berlusconi avrei fatto la stessa scelta” dice Maria, secondo la quale, al suo posto, “Avrei detto di si ad Adriano e al suo cartone animato”. La regina degli ascolti di Canale5 spiega infatti che “Anche io avrei preferito a rinunciare a qualche punto di share pur di portare Celentano sulla nostra rete ammiraglia”. Secondo la De Filippi, in realtà, i risultati della serie non sarebbero comunque da intendersi come solo negativi.

Secondo la nota presentatrice, infatti, “È già un miracolo che un prodotto come Adrian, a cui il pubblico è totalmente disabituato, faccia i numeri che sta facendo”.

1
Scrivi un commento

1000
1 Discussioni
0 Risposte alle discussioni
0 Follower
 
Commenti con più reazioni
Discussioni più accese
1 Commentatori
più recenti più vecchi
Bart

Adrian è un bellossimo programma che aprirebbe un po vli occhi alle masse. Ma forse questo da fastidio??

Leggi anche