×

Daniele Silvestri a Sanremo dopo 6 anni: la biografia del cantautore

Il 50enne romano è alla sesta partecipazione al Festival (il debutto nel 1994). In due occasioni ha vinto il premio della critica.

Sanremo, il ritorno di Daniele Silvestri
Daniele Silvestri, sesta partecipazione a Sanremo

Daniele Silvestri mancava da sei anni al Festival di Sanremo. Il 50enne romano si presenta con la canzone “Argento vivo”, tra i testi favoriti per la vittoria del premio della critica. Il protagonista del brano è infatti un ragazzo di 16 anni alle prese con le difficoltà della vita.

Il giovane parla in prima persona e si sente come un carcerato condannato all’ergastolo. Per Silvestri è la sesta partecipazione alla kermesse e in due occasioni ha vinto proprio il premio della critica.

La carriera musicale

La musica, e più in generale lo spettacolo, è un tratto distintivo della famiglia Silvestri. La madre era infatti una cantante jazz. Il padre un autore teatrale e televisivo. Daniele segue le orme dei genitori.

Risale al 1994 il debutto sulla scena musicale con il disco “Daniele Silvestri” che viene premiato con la targa Tenco (migliore album d’esordio). L’anno successivo è a Sanremo per la prima volta con “L’uomo col megafono” che conquista il premio “Volare”. In seguito cura la colonna sonora del film “Cuori al verde” e le musiche dello spettacolo teatrale “Repertorio dei Pazzi della Città di Palermo”. Dopo la pubblicazione del disco “Il dado”, partecipa per la seconda volta al Festival: “Aria” conquista il premio della critica.

E’ del 1999 l’album sig. Dapatas e del 2002 “Salirò”: nonostante il 14° posto a Sanremo il brano ottiene un’ottima risposta da parte del pubblico diventando un successo (la canzone fa parte del disco Unò-dué). Nel 2003 grazie a “Il mio nemico” si aggiudica il premio Amnesty Italia e nel 2007 “La Paranza” sfiora il podio al Festival. Non fanno parte di alcuna compilation i brani presentati nel 2013 (“A bocca chiusa” e “Il bisogno di te”).

Gli ultimi due album sono in ordine cronologico S.C.O.T.C.H. (2011) e Acrobati (2016), inframezzati dalla collaborazione con Niccolò Fabi e Max Gazzé.

Le relazioni

Dal 2000 al 2009 Daniele Silvestri è stato legato all’attrice Simona Cavallari dalla quale ha avuto due figli: Pablo Alberto e Santiago Ramon. Dopo la separazione, il cantautore si è sposato con un’altra attrice, Lisa Lella (nel 2014 è nato Oliver).

Contents.media
Ultima ora