×

Twitter invaso dai commenti su Sanremo 2019: ecco i più belli

Utenti scatenati sul social network: nel mirino i problemi di audio e i look dei cantanti in gara. E molti invocano Vessicchio.

Sanremo 2019, i più bei commenti degli utenti su twitter
Sanremo 2019, Virginia Raffaele e Claudio Baglioni

Come era prevedibile, e come sempre accade, i social network si sono scatenati nel corso della prima serata del Festival di Sanremo, giunto alla sua 69.a edizione. Numerosissimi i post riguardanti la manifestazione canora: a farla da padrona l’ironia. Non è semplice stilare una classifica dei commenti più divertenti ma i the Jackal (famosi youtuber napoletani anche se loro per la verità non amano essere definiti così) hanno scelto un ‘vincitore’ su Twitter. Si tratta di Emanuele Lupis che ha scritto: “Sanremo è un pendolo che oscilla tra il ‘Ma chi è chist’ e il ‘Uà ma chist è ancora vivo?'”.

I post più divertenti

L’Huffinhton Post ha provato a selezionare una serie di altri commenti più o meno ironici. A partire da quello della pagina Trash Italiano: “Niente Vessicchio (il maestro è stato invocato da molti sul web ndr).

Niente imitazioni di Virginia Raffaele. Sketch deboli. Il fonico si è addormentato. Baglioni vedi di sistemare le cose che qui la situazione è grigia”. “Tanto pure quest’anno ‘o rivince ‘a juve” il post della pagina “Le più belle frasi di Osho“. Beatrice Manca si è soffermata sulla presenza del gruppo rock Zen Circus: “Zen Circus sul palco di Sanremo è come il sushi al pranzo della domenica in famiglia: avoja a dì che è bono, vaglielo a spiegà a nonna”. Non mancano poi una serie di simpatici meme riguardanti Baglioni (“Peccato per tutti questi ospiti che interrompono il concerto di Claudio Baglioni”) oltre al look dei cantanti in gara.

Giorgio Meroni, nato a Milano nel 1984. Dopo la laurea triennale e magistrale in "Lettere moderne", frequenta un master in giornalismo, sua grande passione fin dall'adolescenza. Diventa giornalista professionista nel 2014. Segue con interesse la politica, lo sport e il mondo della tv. Grande tifoso del Milan.


Contatti:

Contatti:
Giorgio Meroni

Giorgio Meroni, nato a Milano nel 1984. Dopo la laurea triennale e magistrale in "Lettere moderne", frequenta un master in giornalismo, sua grande passione fin dall'adolescenza. Diventa giornalista professionista nel 2014. Segue con interesse la politica, lo sport e il mondo della tv. Grande tifoso del Milan.

Leggi anche