×

Cantante insulta Patty Pravo: “Sembra una nana rasta cinese”

Patty Pravo è stata insultata da una sua amica vip: "Sembra una nana cinese". A rivelare l'indiscrezione il sito Dagospia.

patty pravo briga sanremo 2019

Patty Pravo è una delle protagoniste femminili di questa edizione del Festival di Sanremo. Si è parlato tanto della “ragazza del Piper” principalmente per due motivi: la sua collaborazione in duetto con Briga e il suo look.

Patty Pravo insultata

“Ma come ti vesti?”: questa è la frase che la maggior parte degli italiani e degli addetti ai lavori ha pensato quando ha visto il look con la quale si è presentata la veterana di Sanremo ( alla decima partecipazione) Patty Pravo. Il suo outfit non ha convinto il pubblico che si è scatenato sui social con commenti più o meno ironici. Ma la l’attacco più clamoroso è però arrivato da una amica vip di Patty Pravo. A riportare questa incredibile indiscrezione è stato il sito Dagospia. Il portale attribuisce l’insulto a “una nota collega e amica di Patty”, di cui però non viene svelato il nome.

La misteriosa cantante la avrebbe infatti insultata così: “Ma come si è conciata Nicoletta? Sembra una nana rasta cinese!”.

Molto probabilmente l’abbinamento tra il completo rosso fiammante firmato Simone Folco e i dread ha rappresentato una scelto forse troppo azzardata. Nemmeno il makeup, per il quale si dice che la Pravo spenda più di mille euro a sera, è servito a placare l’ironia dei telespettatori.

La collaborazione con Briga

Per quanto riguarda invece la collaborazione con Briga sul palco dell’Ariston gli addetti ai lavori si sono mostrati molto perplessi: le loro voci infatti non sembrano essere particolarmente conciliabili. Nonostante questo il pezzo potrebbe essere molto radiofonico e piacere ai più giovani.

Nato a Milano, classe 1992, è laureato in Storia all'Università degli Studi di Milano Statale. Prima di collaborare con Notizie.itha scritto per Libero Quotidiano e TGCOM24.


Contatti:

Scrivi un commento

300

Contatti:
Andrea Ienco

Nato a Milano, classe 1992, è laureato in Storia all'Università degli Studi di Milano Statale. Prima di collaborare con Notizie.itha scritto per Libero Quotidiano e TGCOM24.

Caricamento...

Leggi anche