×

Sanremo 2019, il vincitore della sessantanovesima edizione è Mahmood

E' stato un Festival in crescendo. 24 big in gara e una serata duetti a Sanremo 2019. A vincere la sessantanovesima edizione è Mahmood

-
-

Ventiquattro canzoni. Generi e artisti molto diversi tra loro, con l’obiettivo di rappresentare nella maniera più esaustiva e il più fedele possibile il panorama della musica italiana. Queste le intenzioni del direttore artistico Claudio Baglioni, confermato al timone di Sanremo 2019 per il secondo anno consecutivo. Al suo fianco nel ruolo di conduttori Claudio Bisio e Virginia Raffaele. La competizione tra le nuove proposte è stata sostituita dalla trasmissione Sanremo Giovani andata in onda a dicembre 2018 e che ha permesso ai due vincitori, Einar e Mahmood, di competere sul palco dell’Ariston con gli altri Big.

-

Anche quest’anno, inoltre, nessuna eliminazione intermedia. Tutti i 24 cantanti hanno combattuto fino alla fine per la vittoria. Ma a convincere più di tutti è Mahmood: è lui il vincitore della sessantanovesima edizione del Festival di Sanremo.

Sanremo 2019: la vittoria di Mahmood

Il cantante si è presentato al Festival di San Remo con il brano “Soldi”. La canzone, forse la meno sanremese delle canzoni presentate, ha stupito il pubblico battendo anche i brani più quotati alla vittoria. Il testo del cantante Mahmood narra di un rapporto disturbato e doloroso, quello con suo padre. È un brano autorappresentativo e autobiografico. La canzone, sin dal primo ascolto, è riuscita a conquistare la stampa, i social, le radio e evidentemente anche la giuria d’onore.

Nata a Varese, classe 1996, è laureata in Comunicazione. Collabora con Notizie.it.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:
Asia Angaroni

Nata a Varese, classe 1996, è laureata in Comunicazione. Collabora con Notizie.it.

Leggi anche