×

Salvini non risponde a Isoardi: “Ho chiamato Mahmood”

Matteo Salvini risponde con un secco "no comment" al quotidiano La Stampa riguardo il commento di Elisa Isoardi, sua ex compagna, sulla vittoria di Mahmood.

“Non commento. Ho 46 anni e non commento. Che questo ragazzo, per il quale mi sono sentito in torto tanto da chiamarlo, sia stato usato dalla sinistra, ci sta. Chi mi conosce potrebbe osservare un rispettoso silenzio”. Risponde così Matteo Salvini, ministro dell’interno e vicepremier, al quotidiano La Stampa, incalzato nel rispondere alla sua ex compagna Elisa Isoardi sulla vittoria di Mahmood. Il leader della Lega, ha infatti voluto precisare che non ha nulla contro la vittoria di Mahmood a Sanremo, essendo lui nato e cresciuto a Milano e non essendo quindi un esempio di immigrazione o integrazione.

Salvini chiama Mahmood

“Mi sono fatto dare il numero di telefono e ho chiamato Mahmood. È un ragazzo di vent’anni, comincia adesso, mi sono informato sul suo percorso artistico e gli ho voluto dire direttamente che si deve godere la vittoria e che sono felice per lui”.

Sembra quindi felice Matteo Salvini per la vittoria dell’italo-egiziano al festival di Sanremo; un po’ meno contento sembra però essere riguardo alla strumentalizzazione che, a suo dire, la sinistra ha messo in atto dopo la vittoria del giovane cantautore, elevando lo stesso a simbolo di integrazione e multiculturalismo.

Isoardi contro Salvini

Di primo acchito il ministro – subito dopo il verdetto del festival – aveva cinguettato che lui avrebbe preferito Ultimo per la vittoria finale, chiedendo ai suoi follower qual era secondo loro la migliore canzone “italiana” in gara. Subito dopo il commento, è apparsa su Instagram la “risposta” della ex compagna Elisa Isoardi, la quale si pronunciava a favore dell’integrazione e dei risultati eccellenti che porta: “Mahmood ha appena vinto il festival di Sanremo.

La dimostrazione che l’incontro di culture differenti genera bellezza”, aveva scritto la presentatrice, in netto contrasto con l’opinione dell’ex compagno.

Nato a Milano, classe 1995, è laureato in Filosofia all'Università degli Studi di Milano Statale. Ha collaborato con Notizie.it, IlGiornaleOFF e Radio24.


Contatti:

Contatti:
Marco Lomonaco

Nato a Milano, classe 1995, è laureato in Filosofia all'Università degli Studi di Milano Statale. Ha collaborato con Notizie.it, IlGiornaleOFF e Radio24.

Leggi anche