Micaela Ramazzotti e Paolo Virzì tornano insieme: le indiscrezioni
Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Micaela Ramazzotti e Paolo Virzì tornano insieme: le indiscrezioni
Lifestyle

Micaela Ramazzotti e Paolo Virzì tornano insieme: le indiscrezioni

Micaela Ramazzotti e Paolo Virzì
Micaela Ramazzotti e Paolo Virzì

Stando a una recente indiscrezione, Micaela Ramazzotti e Paolo Virzì sarebbero tornati insieme dopo essersi lasciati a novembre 2018

Come nelle favole classiche a lieto fine, Micaela Ramazzotti e Paolo Virzì sembrano aver ritrovato l’amore. La coppia, sposata da dieci anni e con due figli, a novembre dello scorso anno avevano annunciato la separazione. Oggi invece paiono essere tornati entrambi sulle proprie decisioni, almeno secondo quanto comunicato da “Diva e Donna” nel prossimo numero in edicola. L’attrice romana e il regista si conobbero sul set del film Tutta la vita davanti. Dopo qualche periodo di fidanzamento, coronarono il loro amore con le nozze avvenute a Livorno il 17 gennaio del 2009.

Lo scorso gennaio avrebbero dunque dovuto festeggiare il loro decimo anniversario di matrimonio, se non avessero deciso di separarsi. Dalla loro unione sono anche nati Jacopo (2010) e Anna (2013). Il parto della secondogenita è stato tra l’altro ripreso nel film Il nome del figlio, diretto da Francesca Archibugi. Se dunque la notizia della loro riconciliazione venisse confermata, i fan della coppia sarebbero decisamente contenti.

L’accoppiata Virzì (54) e Ramazzotti (40) funzionava infatti molto bene anche al cinema, dove in effetti sarebbe stato un peccato non poterla più apprezzare.

Paolo e Micaela, coppia vincente

Paolo e Micaela, con quindici anni di differenza, hanno lavorato insieme in tre occasioni. La pazza gioia (2016), La prima cosa bella (2010) e Tutta la vita davanti sono infatti i tre film che li hanno visti vicini anche dal punto di vista lavorativo. Da novembre 2018, dunque, i due non vivevano più insieme. Stando inoltre a quanto riferito all’Ansa, sarebbe stata proprio l’attrice a voler mettere per iscritto la fine della loro relazione. Adesso dunque si aspetta solo la conferma da parte dei diretti interessati, che potrebbero appurare la riapertura del sipario su una delle più belle storie d’amore del cinema italiano.

Grazie al film diretto da Tavarelli Non prendere impegni stasera, presentato al Festival di Venezia, Micaela venne notata da Carlo Virzì che la segnalò al fratello regista Paolo.

Quest’ultimo la contattò dunque per il ruolo di Sonia nel film Tutta la vita davanti, liberamente ispirato al libro Il mondo deve sapere di Michela Murgia. Sul set della pellicola, dove la Ramazzotti interpretava il ruolo di una giovane madre svampita e dove interpretò anche una celebre scena di nudo, nacque la relazione fra lei e il regista Paolo Virzì. Uno degli ultimi film dove la Ramazzotti prese parte è stato, come detto, Il nome del figlio del 2015. In esso Micaela ha recitato nel ruolo di Simona Pontecorvo, una scrittrice di un best seller erotici nonché moglie del personaggio interpretato da Alessandro Gassmann.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche