×

Fabrizio Corona si pente: “Vorrei fare pace con Barbara D’Urso”

Fabrizio Corona ha nuovamente ribadito di voler chiedere scusa a Barbara D'Urso: come reagirà la conduttrice Mediaset?

Fabrizio Corona e Barbara D'Urso

Fabrizio Corona è sicuramente un uomo dalle 1000 e più sorprese. Proprio qualche ora fa, nel corso di un’intervista radiofonica con Turchese Baracchi, ha confermato il suo desiderio di far pace con Barbara d’Urso. “Uno ripensa alle cose che ha fatto, così ora sono un una fase di richiesta di pace nei suoi confronti”.

Le parole dell’ex fotografo dei Vip all’indirizzo della signora di Mediaset non sono state del resto le prima. Già lo scorso anno, in occasione della lite al Grande Fratello Vip con Ilary Blasi, le aveva infatti rivolto un complimento. “Devo dire una cosa giusta. Una grande signora della televisione che fa programmi con grandi ascolti […] è Barbara D’Urso. Piaccia o no, è una signora conduttrice, la Blasi no. La signora d’Urso non mi avrebbe mai spento il microfono”.

In quell’occasione la nostra Carmelita nazionale non aveva commentato le frasi dell’ex re dei paparazzi, preferendo lasciar cadere così la cosa. Come si comporterà però adesso, se Fabrizio Corono le si avvicinerà davvero per porgerle le sue scuse? Ricordiamo infatti che fra i due sono tuttora aperte delle cause civili.

D’Urso-Corona: il motivo della lite

Il motivo del forte dissidio sorto tra Fabrizio Corona e Barbara D’Urso risale al 2013, quando l’imprenditore, non ancora finito in carcere, fotografò il figlio della conduttrice mentre teneva in mano una sigaretta fatta con il drum, facendola poi passare per uno spinello.

Barbara decise allora di sporgere querela contro Corona, che qualche anno dopo, ormai in prigione, le fece recapitare una lettera per chiederle scusa. Nella missiva, inoltre, Fabrizio la invitava a parlare più spesso di lui nelle sue trasmissioni.

“Ho scelto di non parlare di Fabrizio Corona in questi ultimi 2 anni perché ci sono molte cause civili fra me e lui. Una delle cause che ho in ballo con lui è perché Corona ha preso la faccia di mio figlio e l’ha sbattuta in prima pagina, facendo credere che quello che aveva in mano fosse uno spinello e non una sigaretta”.

Il fatto che si sia permesso di toccare il tanto amato figlio è dunque stato per la D’Urso un elemento inaccettabile, per il quale appunto non ha potuto fare a meno di prendere provvedimenti. Solo qualche mese fa, la stessa Barbarella aveva del resto di nuovo preso le distanze dal fotografo, ammettendo di non voler parlare di lui e di non avere nulla di cui giustificarsi. “Se toccano in qualunque modo un mio figlio, io uccido”, aveva precisato la conduttrice.

Contents.media
Ultima ora