×

“Ho tentato il suicidio”: Barbara Palombelli in lacrime a Forum

La conduttrice non ha trattenuto le lacrime leggendo il messaggio di un ragazzo disabile: "Ho tentato il suicidio per l'artrite reumatoide".

Barbara Palombelli piange a Forum
Barbara Palombelli piange a Forum

Barbara Palombelli non ha trattenuto le lacrime davanti alle telecamere di Forum leggendo le parole di un ragazzo disabile. Il messaggio è stato inviato alla trasmissione in risposta alle dichiarazioni di un altro ragazzo, che si è rivolto al tribunale più celebre della TV per chiedere un risarcimento al padre che lo aveva cacciato di casa.

L’uomo ha risposto spiegando il motivo del suo comportamento: il ragazzo ha segregato in casa la sorella disabile.

Mi vergogno di mia sorella, adesso lo dico”, ha ammesso il giovane, come riporta Chedonna.it. “Ma che differenza fa se la tengo con me in camera o la chiudo in un’altra stanza? Tanto è un vegetale, è come un soprammobile. Io a mio padre dissi: ‘L’avresti dovuta far morire subito’.

Per me lei non è degna di vivere, non ha una vita degna di essere vissuta”.

Barbara Palombelli in lacrime

La dichiarazione choc del ragazzo ha scatenato un’immediata ondata di indignazione non solo in trasmissione ma anche tra il pubblico a casa. Tra i messaggi letti dalla Palombelli, ce n’è uno che ha colpito in modo particolare la conduttrice: “Sono un ragazzo disabile. Ho la tetraparesi spastica e non me ne vergogno affatto.

Sono riuscito a fare quello che voglio. Ho un lavoro, vivo da solo e sono perfettamente autonomo. Ho visitato diverse città nel mondo, da Londra e Parigi a Vienna. Per cui non mi vergogno di nulla. Questo ragazzo maleducatissimo dovrebbe mettersi nei panni delle persone sfortunate”.

Il ragazzo ha poi svelato ulteriori dettagli della sua malattia. “Ho 36 anni e lotto con l’artrite reumatoide e altre patologie. Purtroppo per i familiari non è facile affrontare queste difficoltà che viviamo. Per colpa della malattia ho tentato il suicidio e mia sorella voleva rinchiudermi in psichiatria“. Parole che hanno profondamente colpito Barbara Palombelli, che non è riuscita a trattenere le lacrime e ha chiesto scusa al pubblico per la sua reazione inaspettata.

“Mio zio era disabile”

A ottobre 2018, riporta Il Sussidiario.net, la conduttrice ha trattenuto a stento le lacrime per un altro caso che le ha ricordato una vicenda personale. “La disabilità è una ferita che colpisce le famiglie, ha colpito anche la mia”, ha raccontato. “Uno dei fratelli di mia madre è stato disabile tutta la vita e quando mia nonna è rimasta vedova si sono decisi a metterlo in un istituto. Ogni tanto bisogna tirare fuori le cose vere, le cose proprie, anche per capire le altre famiglie… sono dolori che ti segnano tutta la vita“.

Giornalista pubblicista classe 1994, nata in provincia di Monza e Brianza, è laureata magistrale in "Lettere moderne" presso l’Università degli Studi di Milano. Ha scritto per la rivista Viaggiare con gusto.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Lisa Pendezza

Giornalista pubblicista classe 1994, nata in provincia di Monza e Brianza, è laureata magistrale in "Lettere moderne" presso l’Università degli Studi di Milano. Ha scritto per la rivista Viaggiare con gusto.

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora