×

Masterchef, Bastianich furioso per il comportamento di Gilberto

L'atteggiamento del concorrente, arrivato tra i migliori alla prova, ha fatto infuriare i giudici. Così Bastianich lo ha redarguito.

masterchef-gilberto-bastianich

Sempre più al centro dell’attenzione l’aspirante chef Gilberto Neirotti in questa ottava edizione del cooking show più seguito d’Italia. Durante l’ultima puntata andata in onda su Sky Uno, il concorrente è stato ripreso dai giudici per il suo atteggiamento spavaldo. Il suo comportamento ha fatto particolarmente infuriare l’imprenditore italo-americano Joe Bastianich, che ha voluto redarguirlo con parole molto dure. “Ti comporti come un bambino nel giardino di tua mamma, fai capricci e tratti la gente con poco rispetto”, lo ha così apostrofato il giudice. E poi ha aggiunto “Se non accetti il nostro giudizio la porta è là“.

Gilberto rimproverato da Joe Bastianich

Un rimprovero in piena regola per il “cuoco bullo” che in più occasioni si è distinto per la sua sfrontatezza, i commenti sarcastici e denigratori nonché una lunga serie di risatine e occhiate di scherno nei confronti degli altri concorrenti.

Ma questa volta il suo atteggiamento non è passato inosservato neppure ai giudici, che hanno riconosciuto in Gilberto, tanto il suo talento in cucina, quanto la totale mancanza di rispetto nei confronti dei colleghi. Durante la sua invettiva, Bastianich ha fatto riferimento ad alcuni giudizi negativi espressi dal giovane cuoco durante una prova nei confronti del compagno d’avventura Giuseppe, deriso da lui ma poi premiato dai giudici. “Per vincere la gara – ha esordito l’imprenditore – devi avere rispetto per gli altri che cucinano qui”. Eh sì perché, più che in altri ambiti, il lavoro in cucina è prima di tutto un lavoro di squadra.



Contatti:
Caricamento...

Leggi anche