×

Carla Bruni a The Voice of Italy: cachet troppo alto

Svelata l'esorbitante richiesta in denaro di Carla Bruni per la sua ospitata al talent di Rai Due

carla bruni
carla bruni

Pare essere tutto pronto, o quasi, per la ripartenza di The Voice of Italy su Rai Due. Nel frattempo, in merito al noto talent canoro, è spuntata in queste ore una clamorosa indiscrezione, apparsa su Oggi per la penna di Alberto Dandolo.

Nello specifico, in giornalista pare essere in possesso della motivazione per la quale la ex modella Carla Bruni, ora signora Sarkozy, non sarà uno dei giudici del programma, come inizialmente desiderato dal neo direttore di Rai 2 Carlo Freccero.

A quanto pare, dunque, alla base della non apparizione in casa Rai di Carla Bruni ci sarebbe niente meno che il cachet richiesto. Dietro le quinte si rumoreggia sul fatto che la consorte dell’ex presidente francese abbia infatti chiesto una cifra oltremodo incredibile per la sua presenza nel programma.

La cosa particolare è che al suo posto è stato poi scelto Gigi D’Alessio, che si sarebbe accontentato di una cifra decisamente più bassa. Evidentemente il cantante napoletano aveva molto voglia di prendere tale ruolo.

The Voice: novità e indiscrezioni

Nell’attesa di vedere a metà aprile la prima puntata dello show, scopriremo anche se la scelta dei vertici Rai sia stata o meno azzeccata. Nel frattempo, oltre a D’Alessio, sono stati confermati anche gli altri 3 giudici della prossima edizione di The Voice.

La conduttrice del talent, Simona Ventura, ha infatti già scelto la giuria del programma che condurrà su Rai 2 a partire dal prossimo 16 aprile. I tre giurati sarebbero dunque il tanto contestato Morgan, l’eccentrica ereditiera Elettra Lamborghini, nonché il rapper milanese Gué Pequeno, ex esponente dei Club Dogo.

Per qualche tempo era rimasto dunque incerto il nome del quarto giudice. Si vociferava anche della possibile presenza di Sfera Ebbasta, il trapper che ha però visto scemare le sue azioni dopo la tragedia di Corinaldo nonché le aspre critiche sui testi dei sui pezzo. In ballottaggio, dopo la defezione di Carla Bruni, ci sarebbero dunque stati un grande della musica leggera italiana oppure un idolo dei più giovani. La Ventura ha poi deciso di completare la squadra di The Voice con Gigi D’Alessio, che ha recentemente ammaliato il pubblico con le sue partecipazioni a “Ora o mai più” e “Sanremo Young”. I social hanno dunque intravisto nel compagno di Anna Tatangelo la grande competenza musicale, nonché la sua tipica schiettezza meridionale. Il cantautore, che sembra dunque la scelta giusta, si aggiunge peraltro agli altri coach già confermati. Il talent canoro pare dunque pronto a riaprire il sipario.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora