×

Meghan Markle e il soprannome umiliante: imbarazzo a corte

Secondo i bene informati, anche Meghan Markle ha un nomignolo come gli altri membri della corte inglese, ma il suo non è per nulla amichevole

meghan markle
meghan markle

Come è stata recentemente reso noto dai maggiori organi di stampa, Meghan Markle non si è certo guadagnata le simpatie dei suoi collaboratori. Tutti infatti pare che siano letteralmente scappando da lei uno dietro l’altro. Del resto sappiamo bene come la bella attrice statunitense non sia nemmeno in vetta alle preferenze dei parenti regali acquisiti.

Al punto che l’antipatia della corte inglese in generale nei suoi confronti è diventata ormai pressoché di dominio pubblico.

Meghan e l’umiliante soprannome

Come se tutto ciò non fosse già abbastanza, in queste ultime ore la rivista Tatler della Casa Reale ha reso noto l’ultimo segnale di scherno nei confronti della neo duchessa del Sussex. Si tratta niente meno che del nomignolo affidatole proprio a corte, il quale starebbe già provocando dell’imbarazzo nei parenti del consorte Harry.

Se quest’ultimo viene soprannominato come “Ginger” (Il rosso) e Kate Middleton è “Babykins” (“La piccolina”), l’ex attrice americana è diventata “Me-Gain”. Nel gioco di parole tra il nome Meghan, “me” (io) e “gain” (guadagno), si è così voluto sottolineare con una certa malizia l’egocentrismo e l’ambizione di cui viene accusata la neo moglie del principe, che sta per diventare mamma del primo erede del duca di Sussex.

Tutti contro Meghan

A rendere ancora tutto quanto più complicato per Meghan Markle ci si mette anche la stampa inglese, che tende a dipingerla come una donna oltremodo difficile. In molti la considerano infatti “troppo americana” per le regole del protocollo britannico. A non andare giù ai sudditi della regina Elisabetta sarebbe poi il suo atteggiamento nei confronti dello staff inglese. L’opinione generica è dunque tutt’altro che positiva, testimoniata anche da una definizione del Mail Online.

Il molto apprezzato portale web ha di fatto definito la duchessa come “uragano Meghan”, per via della sua poco apprezzata iperattività. L’ex attrice è infatti piena di nuove idee, che desidera proporre con entusiasmo ai suoi collaboratori a qualsiasi ora del giorno e della notte. Molti membri del suo entourage hanno infatti già dato le proprie dimissioni, mentre altri potrebbero farlo nel prossimo futuro. “Ritengo che la Markle debba capire che non può vivere come una star di Hollywood”. Così ha rivelato di recente una fonte molto vicina allo staff di corte, riassumendo chiaramente il pensiero della monarchia inferse, che richiede regole senza vizi o eccessi. Chissà se la nascita del Royal Baby porterà la duchessa a ridimensionare le sue arie da diva…

Contents.media
Ultima ora