Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Diventa socioInvesti e diventa socio di Notizie.it 🚀
Lory Del Santo, confessioni hot: “Voglio uomini giovani e aitanti”
Lifestyle

Lory Del Santo, confessioni hot: “Voglio uomini giovani e aitanti”

Lory Del Santo
Lory Del Santo

Lory Del Santo a 60 anni suonati è ancora una delle donne più desiderate dagli italiani, con qualche vizio e qualche tabù fra le lenzuola.

Lory Del Santo ammette che, a 60 anni suonati, gli uomini le piacciono solamente in un modo: “giovani, aitanti e dominatori sotto le lenzuola”. L’ex compagna di Eric Clapton d’altro canto rimane uno dei sogni proibiti degli italiani, e non solo. Tra i tanti uomini che ha avuto, l’attrice ne annovera molti tra i 20 e i 25 anni, come uno dei suoi ultimi fidanzati, un 23enne “già troppo maturo” per lei. “Quando l’ho scoperto volevo desistere: già troppo maturo per me”, racconta serenamente la Del Santo. “L’uomo dev’essere giovanissimo, a me piace così”, spiega. Unico paletto: “Che sia maggiorenne”, anche se ammette che “a me piace questo odore un po’ giovinastro. Che non è di colonia, di profumo, già tutto pianificato. Non è l’uomo impostato che si mette il profumo, la camicia”.

Il racconto sotto le lenzuola

Una Lory Del Santo incontenibile ai microfoni de La Zanzara, entra perfino senza paura nei dettagli più intimi della sua vita sessuale: “Io a letto? Sono una passiva. Amo essere totalmente dominata.

Adoro sentirmi femmina e il mio uomo deve farmi sentire il brivido della sottomissione”. Poi ammette anche di aver avuto un innocente flirt con un minorenne misterioso: “I minorenni ti perseguitano. Non hanno frontiere, non hanno muri, sono proprio determinati. Non puoi non cedere, perché questi ti massacrano. Io avevo 30 anni, lui 14. Questi quattordicenni ti assalgono. È una specie di stalking. Vogliono la donna più grande, non c’è niente da fare. È l’oggetto del desiderio”, spiega la diva di Drive In. Ma un freno se lo dà persino la mitica Del Santo che, molto francamente, ha ammesso di avere un tabù: “Sesso anale? No, è troppo forte per me, sono rilassata, non ho voglia di sudare. Ci vuole tempo, preparazione. Altrimenti è scioccante. Meglio fare altro”.

Eric Clapton e i tradimenti

“Eric era un uomo silenzioso: parlava pochissimo quando era con me, raramente diceva più di un paio di frasi al giorno. Anche a letto. Mai un gemito.

Un sussulto orale. Nulla”, racconta l’attrice, lasciando intendere una delle motivazioni del perché la relazione con il leggendario chitarrista sia durata così poco.


© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Marco Lomonaco
Marco Lomonaco 337 Articoli
Classe '95, nato a Milano, vive a Rho. Laureato in filosofia alla Statale, poi masterizzato al Sole 24 Ore. E' vice responsabile di redazione a IlGiornaleOFF, spin-off culturale del weekend e webzine del quotidiano Il Giornale. Scrive per Il Giornale, per il settimanale OGGI e per Notizie.it. Ha lavorato a Radio24 nel team de La Zanzara di Cruciani e Parenzo.