Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Diventa socioInvesti e diventa socio di Notizie.it 🚀
Mariotto confessa: “Rapporti 3 volte al giorno con persone diverse”
Lifestyle

Mariotto confessa: “Rapporti 3 volte al giorno con persone diverse”

Guillermo Mariotto rapporti
Guillermo Mariotto rapporti

Lo stilista e giudice di "Ballando con le stelle" ha raccontato: "Amavo il sesso in maniera così spudorata che poi mi sono stancato".

Anche qualcosa di bello, se portato all’eccesso, può diventare una condanna. È quanto è accaduto a Guillermo Mariotto con sua sua intensa attività tra le lenzuola. Lo stilista, storico membro della giuria di Ballando con le stelle, ha ammesso la propria dipendenza dai rapporti intimi durante un’intervista rilasciata a Un giorno da pecora su Rai Radio 1, citata dal Fatto quotidiano: “Per me il sesso era una catena, dovevo farlo tutti i giorni, tre volte al giorno. E non con la stessa persona“.

“Sia con uomini che con donne”

“Amavo il sesso in maniera così spudorata che poi mi sono stancato“, ha continuato Mariotto. “A furia di ‘ci do, che ci do, che ci do’… Lo amavo, ma ora ho smesso. Kaputt, fine, da novembre dello scorso anno”. Ma i conduttori della trasmissione radiofonica hanno voluto sapere di più: “Solo con uomini o solo con donne?”. “Dipende da quanto era buio”, è la risposta scherzosa dello stilista.

Il giudice di Ballando non si è fermato qui e ha rivelato di aver avuto un sogno a luci rosse con protagonista proprio una sua compagna di giuria, Selvaggia Lucarelli.

“Con lei ho avuto un sogno erotico“, ha ammesso. “Eravamo nudi e lei mi batteva sul sedere la paletta dei voti, con un 8 sopra”. Non c’è alcuna intesa sessuale, invece, con la conduttrice Milly Carlucci. Per lo stilista, lei è come “una sorella, la ‘sora Camilla”.

L’esordio a “Ballando”

A proposito di Ballando con le stelle, Mariotto ha rievocato i suoi esordi in trasmissione: “Mi chiamò Massimo Romeo Piparo, con cui avevo lavorato per i costumi di un musical su Billie Holiday, e mi disse: ‘Tu spacchi il video’. Ma non si sentiva nulla al telefono, la comunicazione saltava spesso perché ero in treno. Comunque io gli dissi di sì. Solo che non sapevo nemmeno che programma fosse! Quando scoprii che era un programma di ballo, per non farlo mi presentai alla riunione con Milly e gli autori con una fasciatura al ginocchio e una stampella, entrambe finte, spiegando che non avrei potuto danzare.

‘Ma che hai capito’, mi dissero loro, ‘devi fare il giurato!'”. È stato proprio lui, nella quarta edizione, a dare uno zero ad Antonio Razzi: “Certo, Razzi nella sua vita ha già preso fin troppi voti. E poi quel gam gam non mi è piaciuto per nulla”.


© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Lisa Pendezza
Lisa Pendezza 2869 Articoli
Lisa Pendezza, nata nel 1994 a Milano. Laureata in Lettere con la passione per i viaggi, il benessere e la lettura, spera di riuscire a girare il mondo con una macchina fotografica in una mano e un romanzo nell'altra. Amante dei libri, si limita per ora a leggerne molti, con il sogno nel cassetto di scriverne uno.