Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Diventa socioInvesti e diventa socio di Notizie.it 🚀
Giulio Golia rompe il silenzio dopo la morte della madre
Lifestyle

Giulio Golia rompe il silenzio dopo la morte della madre

Giulio Golia morte madre
Giulio Golia morte madre

"Godetevi sempre i vostri genitori, stateci insieme, perché poi vi mancheranno più di quanto possiate pensare".

Giulio Golia rompe il silenzio in cui si era chiuso per elaborare il lutto dopo la morte della madre. Lo ha fatto tramite un post su Facebook in cui ha voluto ringraziare “infinitamente tutte le persone che mi sono state vicine in questi giorni. Grazie a tutti per l’affetto che mi avete dimostrato e trasmesso, anche con un semplice messaggino, in questo momento per me difficile“. Il post è accompagnato da una foto che raffigura il celebre inviato delle Iene in compagnia dell’anziana madre, in un momento di complicità.

“Godetevi sempre i genitori”

Giulio Golia non ha nascosto la propria fragilità in un momento tanto difficile. “Non ti fai mai una ragione della perdita di un genitore, a qualunque età”, si legge nel post. “Ma soprattutto quando la mamma per tutta la vita ti ha fatto anche da padre, il legame diventa davvero indissolubile”. Da qui, l’invito del giornalista: “Godetevi sempre i vostri genitori, stateci insieme, coccolatevi e fatevi coccolare finché potete, anche se a volte vi fanno arrabbiare, perché poi vi mancheranno più di quanto possiate pensare.

Con affetto, Giulio”.

A causa del lutto familiare, Golia non ha partecipato alla puntata delle Iene andata in onda sui canali Mediaset il 7 aprile. La sua assenza non è passata inosservata tra il pubblico e i fan, che avevano espresso preoccupazione per il giornalista. All’inizio della puntata, i colleghi Matteo Viviani e Nadia Toffa si erano limitati a dichiarare: “Volevamo dedicare un momento a un grande amico e collega, Giulio Golia, che in questo momento non è qui con noi. Sta vivendo un momento privato molto doloroso. Ci tenevamo a dirgli che gli siamo vicini e a dargli un grande abbraccio”.


© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Lisa Pendezza
Classe 1994, nata e cresciuta in provincia di Monza e Brianza. Dopo il diploma di liceo classico mi sono laureata a pieni voti in Lettere moderne presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. Ho conseguito la laurea magistrale in Lettere moderne, con 110 e lode, presso l’Università degli Studi di Milano. Durante il mio percorso accademico, mi sono avvicinata al mondo del giornalismo attraverso il team di Notizie.it, passando da un iniziale stage curriculare a una collaborazione, fino a entrare a far parte della redazione. Ho collaborato con la rivista cartacea Viaggiare con gusto per la pubblicazione dell’articolo Viaggio in Puglia, nell’aprile 2019.