×

Grande Fratello, Lemme: “Se i miei figli muoiono non mi importa”

"Se muore mio figlio non importa", la frase è stata pronunciata da Lemme nella casa del Grande Fratello e ha scatenato il caos.

lemme

Scoppia la polemica in casa per alcune parole parole pronunciate da Alberico Lemme, nuovo ingresso nella casa di Cinecittà. L’uomo si sarebbe infatti lasciato andare ad affermazioni discutibili che hanno creato il caos in casa. Da subito Barbara D’urso lo aveva presentato come il “ciclone Lemme”, facendo intuire che avrebbe creato da subito scompiglio nel gruppo, e così è stato. A meno di 24 ore dal suo ingresso, il noto farmacista ha pronunciato una frase sui figli che avrebbe fatto scaldare gli animi, mandando fuori di sè in particolare Valentina Vignali che non ci ha più visto all’udire: “Se i miei figli morissero non mi importa”.

La lite Lemme-Vignali

Non è passato neanche un giorno dall’ingresso di Alberico Lemme, e nella casa si è già creato il caos.

Il farmacista ha infatti raccontato in maniera molto tranquilla di non essersi mai interessato alla crescita e all’educazione dei suoi figli. Dei coinquilini, quella maggiormente infastidita è stata la cestita e influencer Valentina Vignali, che ha sbottato: “Fai schifo, mi fai vomitare. Ti rendi conto delle persone che ti sentono?”. Lemme avrebbe poi risposto: “Ci sto mettendo la faccia” apparendo tranquillo e sicuro delle sue ragioni. Le telecamere hanno quindi staccato bruscamente non dando modo di vedere la continuazione della lite, quasi a voler censurare l’accaduto. In un secondo momento è stata mostrata Valentina in lacrime mentre si sfogava con i compagni: “Mi ha smosso lo schifo. Queste non sono provocazioni, è una me..a. Vomitevole, pazzo“.


Nata in provincia di Lodi, classe 1995, è laureata in "Scienze Umanistiche per la Comunicazione" all’Università Statale di Milano. Collabora con Notizie.it.


Contatti:

Contatti:
Antonella Ferrari

Nata in provincia di Lodi, classe 1995, è laureata in "Scienze Umanistiche per la Comunicazione" all’Università Statale di Milano. Collabora con Notizie.it.

Leggi anche