×

Nadia Toffa sui social: “Spero di non sconvolgere nessuno”

Nadia Toffa non perde il sorriso nemmeno quando "impresentabile". "De gustibus", aggiunge, non parlando però stavolta del suo aspetto fisico.

Nadia Toffa nonna

Nadia Toffa continua a non farsi abbattere dalla malattia. La sua lunga battaglia contro il cancro la combatte a suon di sorrisi mattutini, mentre i suoi stati d’animo li riversa nei suoi quadri. Alle volte, però, il genio artistico è visibile anche da una semplice pettinatura.

Nadia Toffa “impresentabile”

“Buongiorno! Non mi sono nemmeno pettinata, scusate! Sono impresentabile. Spero di non sconvolgere nessuno” scherza su Instagram Nadia Toffa, postando una sua foto senza trucco e come se si fosse appena alzata dal letto. Nonostante stia ancora combattendo la sua battaglia contro il cancro, la Iena non manca di vivere con positività questo difficile periodo. Positività che cerca di trasmettere anche ai suoi follower, molti dei quali sembrano essere più preoccupati di lei.

Ecco perché la conduttrice di tanto in tanto oltre al dare il classico “buongiorno” cerca di infondere ottimismo a tutti.

“Sono sveglia da un bel pezzo (penso anche voi!) ma sappiate che siete il mio primo pensiero. Si sorride come ogni mattina nonostante le avversità. – scrive per esempio in un altro post – Forza amici miei carissimi. Siete speciali e vi meritate il meglio. Arriverà! Non abbiate fretta. Vi voglio bene e viva la vita sempre”.

I quadri

Tra uno scatto e l’altro però Nadia Toffa prosegue anche nel suo lavoro artistico. Nonostante le molte critiche che le sono piovute addosso (sempre tramite social, ovviamente), la 39enne continua a dipingere e a vendere (c’è chi dice a caro prezzo) le sue tele.

quadri Nadia Toffa

“Un grazie a chi ha voluto un mio quadro. De gustibus, a me piacciono; – aggiunge – Sono contenta siano piaciuti anche a qualcuno di voi. Vi strapazzo di coccole e vi auguro una giornata spettinata”.


Di origine sarda ma nata e cresciuta a Roma. Dopo la maturità classica ho studiato "Scienze politiche" all'Università La Sapienza. Scrivo quotidianamente sul web per testate e blog dal 2006, giornalista dal 2009. Mi sono sempre occupata di servizi di approfondimento e d'inchiesta, alcuni scelti come fonte di Wikipedia, di libri e testi universitari mentre altri sono stati tradotti all'estero. Autrice anche di qualche scoop. Dal 2018 lavoro a tempo pieno per Notizie.it. Progettista Web e "Tecnico Superiore per la Comunicazione e il Multimedia", ho una profonda conoscenza del mondo internet e per questo non sono sui social.


Contatti:

Contatti:
Paola Marras

Di origine sarda ma nata e cresciuta a Roma. Dopo la maturità classica ho studiato "Scienze politiche" all'Università La Sapienza. Scrivo quotidianamente sul web per testate e blog dal 2006, giornalista dal 2009. Mi sono sempre occupata di servizi di approfondimento e d'inchiesta, alcuni scelti come fonte di Wikipedia, di libri e testi universitari mentre altri sono stati tradotti all'estero. Autrice anche di qualche scoop. Dal 2018 lavoro a tempo pieno per Notizie.it. Progettista Web e "Tecnico Superiore per la Comunicazione e il Multimedia", ho una profonda conoscenza del mondo internet e per questo non sono sui social.

Leggi anche