Fedez, il regalo di compleanno per Chiara da 50mila euro | Notizie.it
Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Regalo di lusso per Chiara da Fedez: l’anello da 50mila euro
Lifestyle

Regalo di lusso per Chiara da Fedez: l’anello da 50mila euro

Fedez e Chiara Ferragni
Fedez e Chiara Ferragni

Chiara Ferragni ha da poco festeggiato il suo compleanno e Fedez per l'occasione le ha regalato un gioiello dal valore stratosferico

Fedez ha stupito la sua cara mogliettina Chiara Ferragni con un regalo di compleanno a dir poco sorprendente. Come si evince dalle foto pubblicate su Instagram, il rapper milanese ha dapprima riempito la loro casa con centinaia di rose rosse, che hanno letteralmente invaso il salotto del loro loft milanese. Poi ha deciso di donare alla sua dolce metà un anello dal valore altissimo. Si tratto nello specifico della creazione di un noto marchio di lusso, il cui valore è stato stimato in circa 50mila euro. chiara ferragni anello

La fashion influencer cremonese, evidentemente soddisfatta del pensiero, ha mostrato l’anello nelle sue Instagram Stories, scatenando moltissimo commenti. Il regalo da sogno ha infatti sollevato diverse critiche tra i fan della coppia, come era del resto facilmente prevedibile. Molti utenti hanno infatti ritenuto il dono troppo esagerato, mentre altri hanno bersagliato nuovamente la Ferragni tacciandola di ostentare la sua ricchezza.

Gli attacchi nei confronti dei Ferragnez sono stati dunque dettati da una sincera indignazione oppure solo da pura invidia? Non è certo questa, del resto, la prima volta in cui la coppia viene presa di mira sui social per via del loro stile di vita agiato.

Intanto nei giorni scorsi un insospettabile Flavio Briatore, intervistato da Giletti, ha scagliato parole di fuoco contro Chiara Ferragni e i suoi fan. Il commento dell’imprenditore piemontese non è stato per nulla piacevole. L’ex marito di Elisabetta Gregoraci si è infatti rivolto nello specifico a chi ha speso 600 euro per seguire un corso tenuto dalla fashion blogger.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche