"Non è vera informazione": Giletti contro la D'Urso, è polemica | Notizie.it
Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Giletti contro la D’Urso: “L’informazione è un’altra cosa”
Lifestyle

Giletti contro la D’Urso: “L’informazione è un’altra cosa”

giletti contro d'urso

Già in passato nel suo programma "Non è l'Arena" aveva lanciato frecciatine alla D'Urso: nell'intervista Giletti rincara la dose.

Massimo Giletti, 57 anni, è un volto noto della televisione italiana: per quasi 30 anni è stato al timone di programmi della Rai. Dal 2017, invece, conduce Non è l’Arena su La7.

Il settimanale diretto da Alfonso Signorini Chi, stando a quanto riportato dal sito di FanPage, ha realizzato un’intervista a Giletti in cui il conduttore si è lasciato andare a dichiarazioni poco carine contro la collega Barbara D’Urso.

Già durante il programma da lui condotto, quando gli ospiti avevano atteggiamenti sopra le righe, diceva “Avete fatto un corso dalla d’Urso?”. Nell’intervista ha rincarato la dose: “Per me l’informazione è altro, non voglio polemizzare con chi fa una tv anche di successo, ma sono contro l’esasperazione dialettica del nulla. Una certa morbosità può produrre effetti negativi su chi non ha gli strumenti per filtrare la realtà”. Pomeriggio 5, Domenica Live e Live – Non è la D’Urso sono testate giornalistiche, come ricorda spesso la stessa D’Urso.

Possibile ritorno in Rai

La conversazione con Signorini si sposta poi su altri argomenti.

Prima un bilancio sulla stagione di Non è l’Arena. Secono Giletti è molto positivo: “36 puntate un programma che dura 4 ore e 40 minuti con una scaletta da scrivere da zero ogni settimana”. Poi si parla di un suo possibile ritorno in Rai: “Ci ho passato 27 anni, mi lega un amore profondo a quei muri che, poi, raccontano la mia vita“, ammette senza giri di parole Giletti, “quando passo davanti a viale Mazzini non riesco a restare indifferente”.

Di certo c’è che Massimo Giletti sarà ospite domenica 19 maggio 2019 a Domenica In, condotto dall’amica Mara Venier. Sarà l’occasione per qualche annuncio speciale?

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche