×

Ciao Darwin 8, Filippo Melloni è il nuovo Padre Natura

Condividi su Facebook

Ciao Darwin, il nuovo Padre Natura è un modello bolognese che studia medicina: si tratta di Filippo Melloni.

padre natura

Nella puntata del 17 maggio 2019 di Ciao Darwin c’è stata una novità. Si tratta di Padre Natura, interpretato in questa edizione dal modello Filippo Melloni. Invece che una bellissima modella, ha infatti sfilato scendendo le scale un ragazzo dai capelli neri, con la barba lunga e il fisico perfetto. Il nuovo Padre Natura ha già ricevuto apprezzamenti dal pubblico femminile a casa.

Chi è il nuovo Padre Natura

E’ apparso a sorpresa nella nona puntata il primo Padre Natura della stagione. Il fisico strepitoso del giovane, questa volta made in Italy, non è passato inosservato. Come è solito fare in questi momenti, Luca Laurenti ha cercato di distrarre gli spettatori con uno dei suoi travestimenti. Il conduttore televisivo è arrivato con un travestimento da Darth Vader, il personaggio della saga di Star Wars.

Per ora si hanno poche ma succose informazioni riguardo al nuovo Padre Natura. Filippo Melloni, 23 anni, è un modello e influencer di Bologna. Infatti sul suo profilo Instagram ha ben 221mila follower. Molti lo hanno associato all’attore americano Jason Momoa, il protagonista del film Aquaman, con cui condivide una certa somiglianza. E’ anche uno studente di medicina e ha una grandissima passione per gli sport, come si intuisce dal suo fisico muscoloso. Secondo quanto ha detto nel corso di un’intervista sul canale Youtube “Vero Morales MODELANDO POR EL MUNDO”, al momento il ragazzo sarebbe ancora single. “Non ho una ragazza ideale. L’unica caratteristica che deve avere è essere in grado di conquistarmi!” ha aggiunto Melloni.

Nata a Cagliari, classe 2000, frequenta l'Università Bocconi di Milano. Prima di collaborare con Notizie.it, ha scritto per l'Unione Sarda.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:
Francesca Sofia Cocco

Nata a Cagliari, classe 2000, frequenta l'Università Bocconi di Milano. Prima di collaborare con Notizie.it, ha scritto per l'Unione Sarda.

Leggi anche