×

Marco Di Carlo interviene sul caso Prati: “L’avevo incontrata anni fa”

L’uomo fatto passare per Mark Caltagirone ha ammesso di avere incontrato anni fa Pamela Prati

pamela prati e marco di carlo
pamela prati e marco di carlo

L’intricata vicenda che vede protagonista Pamela Prati si arricchisce ancora di interessati particolari. Come molti già sapranno, il fantomatico Mark Caltagirone ha cambiato volto e voce nel corso dell’intera storia. Se prima era stato associato a un avvocato di Cagliari, ultimamente la sua identità è stata invece riferita all’ex autore televisivo Marco Di Carlo.

Marco Di Carlo, la rivelazione

La somiglianza tra l’avvocato e l’autore è davvero grande, anche se si intuisce chiaramente che si tratta di due persone differenti. Eppure Pamela Prati pare non essersi mai accorta di nulla, come da lei stessa ammesso a Verissimo da Silvia Toffanin. Se il legale cagliaritano ha preso le distanze dal caso, sostenendo di non aver mai conosciuto la Prati, Marco Di Carlo ha invece espresso un parere opposto.

A Storie italiane da Eleonora Daniele, l’uomo ha infatti ammesso di aver conosciuto e addirittura lavorato con la showgirl sarda. Come è dunque possibile che Pamela non lo abbia riconosciuto dopo averlo visto nelle foto che Mark le mandava?

A Marco Di Carlo, inoltre, pare siano state rubate non solo le sue foto, ma anche un’immagine di sua figlia, che doveva essere la presunta figlia adottiva di Caltagirone e della Prati.

“Mi sono stupito, ma non meravigliato. Di solito creano profili falsi di personaggi famosi, ma io non lo sono. Lavoro dietro, sono stato autore di qualche programma di Mediaset, ma ho smesso nel 2001″. L’uomo ha infine ricordato un programma del 1998, Sotto a chi tocca, in cui c’erano Pamela Prati e Pippo Franco e dove lui ne era l’autore. Quell’estate ci fu un contatto tra loro, “ma non credo si ricordasse della mia faccia, sono passati 21 anni”, ha sottolineato ancora il Di Carlo.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Articoli Correlati

Contents.media
Ultima ora