×

Morto l’ex corteggiatore di Uomini e donne Fabiano Vitucci

Stando alle prime ricostruzioni effettuate dagli uomini delle Forze dell'Ordine, la moto guidata da Vitucci avrebbe compiuto un sorpasso azzardato.

fabiano-vitucci
fabiano-vitucci

Lutto per il programma di Canale 5 Uomini e donne. Nel pomeriggio di venerdì 31 maggio è morto Fabiano Vitucci, che nella trasmissione di Maria De Filippi aveva partecipato due volte come corteggiatore. Il 29enne ha perso la vita a causa di un incidente stradale avvenuto nei pressi di Montevarchi, in provincia di Arezzo.

Secondo quanto riportato dai giornali locali, la moto su cui viaggiava il giovane si sarebbe scontrata con un furgone lungo il cavalcavia dell’A1 che oltrepassa il fiume Arno.

La dinamica dell’incidente

Stando alle prime ricostruzioni effettuate dagli uomini delle Forze dell’Ordine, la moto guidata da Vitucci avrebbe compiuto un sorpasso azzardato. Una volta invasa la corsia opposta al fine di superare due automobili incolonnate, Vitucci non sarebbe riuscito a rientrare in tempo nella sua corsia, venendo travolto da un furgone sopraggiungente dall’altro senso di marcia.

Al momento tuttavia vige il più stretto riserbo su questi primi rilievi volti a stabilire la dinamica dell’accaduto.

La carriera televisiva a Uomini e donne

Residente con la compagna a Montevarchi, dove lavorava presso un’azienda del luogo, Vitucci era noto per aver avuto due diverse esperienze televisive come corteggiatore nel celebre programma di Maria De Filippi. La prima esperienza risale al 2011, quando senza fortuna cercò di conquistare Giorgia Lucini e Chiara Sammartino, mentre la seconda avvenne nel 2015.

In quell’occasione ritentò con la più nota tronista Valentina Dallari, ma anche in quel caso Vitucci non riuscì nell’impresa, concludendo prematuramente la sua avventura a Uomini e donne.

Contents.media
Ultima ora