×

Paolo Brosio risponde: dal vizio delle donne alla fede

Paolo Brosio racconta la svolta che lo ha portato a ritrovare la fede dopo un periodo difficile, dalla morte del padre alla separazione dalla moglie

paolo brosio coronavirus conte

Da Mediaset a Medjugorjie: non si fa fatica a capire che si parla di Paolo Brosio, il “Paolino” della televisione che ha ormai abbassato su di sé le luci dei riflettori. Da qualche anno c’è una luce più grande a illuminarlo -quella della fede.

Dopo tanto tempo passato a fare domande -come ogni giornalista che si rispetti-, Brosio ha finalmente iniziato a rispondere: il personaggio ha di recente rilasciato un’intervista pubblicata oggi su Papaboys dove dichiara di essere rinato a seguito di un periodo piuttosto buio -dalla morte del padre fino alla separazione dalla seconda moglie Gretel.

Il punto di svolta

Un passato da viveur quello di Paolo Brosio, tra donne, vizi e divertimenti.

Il giornalista toscano tempo fa aveva confessato di aver avuto una visione durante un’orgia: Brosio si trovava a casa sua a Torino dove lavorava da cronista delle partite della Juventus. Una notte (molto) movimentata che non ha avuto lieto fine (o forse si?) perché bloccata da una voce che diceva a Brosio di smettere. Di lì 3 Ave Maria e poi la svolta radicale.

Paolo Brosio ad oggi è autore di numerosi libri sulla fede cattolica ed è a capo dell’associazione Olimpiadi del Cuore tramite cui organizza raccolte fondi.La sua mission da convertito è quella di convertire a sua volta tanti altri personaggi pubblici e figure importanti della Versilia: chi vorrà, potrà partecipare al nuovo pellegrinaggio a Medjugorjie che sta organizzando: il prezzo sarà maggiorato per consentire la costruzione di una casa di accoglienza per i più piccoli.

Contents.media
Ultima ora