> > Laura Chiatti, la confessione intima: "Sono tornati"

Laura Chiatti, la confessione intima: "Sono tornati"

laura chiatti

Laura Chiatti ha confessato in un'intervista a Vanity Fair che gli attacchi di panico, di cui soffriva anni fa, sono tornati.

Laura Chiatti ha fatto una confessione esclusiva.

L’attrice e moglie di Marco Bocci ha rivelato dei particolari inediti sulla sua vita in un’intervista al giornale Vanity Fair. In particolare la donna ha detto che anni fa soffriva di attacchi di panico e che dopo essere riuscita a guarire è ritornata a esserne vittima.

La confessione dell’attrice

Laura Chiatti è una delle attrici italiane più amate. Nata nel 1982 a Castiglione del Lago in Umbria, è sposata dal 2014 con il collega Marco Bocci, da cui ha avuto due figli: Enea e Pablo.

La sua vita non è così perfetta come appare. Infatti anche le celebrità soffrono dei problemi della vita quotidiana che hanno tutti. Il 2019 non è stato un anno facile per la bella umbra. Suo marito Marco Bocci ha avuto un herpes cerebrale ed è stato a lungo ricoverato in ospedale, così lei oltre a essere ovviamente preoccupata per le sue condizioni di salute, ha dovuto occuparsi dei figli da sola. Anche sua madre non è stata bene, ma al momento la situazione sembra essersi calmata.

In un’intervista a Vanity Fair, l’attrice ha detto che, a causa del brutto periodo che ha passato, ha sofferto di ansia, rivelando una curiosità inedita sul suo passato: “Anni fa ho sofferto di attacchi di panico, ero guarita e adesso sono tornati. È sbagliato pensare di potercela fare sempre senza farsi aiutare, un errore in cui noi donne cadiamo spesso. Lavoriamo, ci occupiamo della casa, della famiglia: un sovraccarico di responsabilità che può schiantarti fisicamente.

I bambini danno tanto e tolgono tanto”.