Giulia Provvedi bollente su Instagram: il lato B che sconvolge i fan
Lifestyle

Giulia Provvedi bollente su Instagram: il lato B che sconvolge i fan

giulia provvedi
giulia provvedi

Anche Giulia Provvedi ha pubblicato uno scatto da urlo su Instagram: la performer mostra il lato B in una foto bollente

Giulia Provvedi, così come la sorella Silvia, non appare mai scontata né banale. La bionda del duo Le Donatella ha di fatto pubblicato poche ore fa uno scatto decisamente mozzafiato. Le due gemelle più pazze della tv italiana sono al momento in vacanza. Forse insieme ai rispettivi fidanzati, stanno trascorrendo insieme le prime settimane della loro estate 2019 a Ibiza. Proprio per tale motivo, le due frizzantissime performer non perdono occasione per condividere con i loro fan alcuni momenti di questa loro indimenticabile avventura spagnola.

Giulia Provvedi bollente

Il debutto di Giulia Provvedi sul piccolo schermo, assieme alla sorella Silvia, è avvenuto diversi anni fa. Allora le due giovanissime gemelle si erano presentate sul palco di X-Factor, seducendo già tutti con la loro voce, ma soprattutto con la loro bellezza. Da quel momento il successo delle Donatella è aumentato esponenzialmente, tanto che ora hanno un seguito sconvolgente non solo in tv ma anche sui social.

giulia provvedi lato b

Proprio su Instagram, del resto, le due giovani Provvedi aggiornano costantemente i loro follower con scatti davvero deliziosi e a tratti anche maliziosi. Come ad esempio quello postato da Giulia poche ore fa. La splendida bionda con il viso da bambola ha pubblicato uno scatto davvero da urlo. Si trova infatti in spiaggia, mentre si è immortalata in una posizione davvero mozzafiato. Con lo sguardo accattivante, la bella Giulia ha messo così in bella mostra il suo spettacolare lato B. Che, come appare dalla foto, sembra davvero perfetto. Una Giulia così raramente l’avevamo vista, ma i commenti sui social testimoniano il grande apprezzamento anche da parte dei suoi ammiratori.


© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche