Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Diventa socioInvesti e diventa socio di Notizie.it 🚀
Pamela Prati torna a parlare di Mark: “L’amore mi ha uccisa”
Lifestyle

Pamela Prati torna a parlare di Mark: “L’amore mi ha uccisa”

Pamela Prati
Pamela Prati

Pamela Prati ha rilasciato nuove dichiarazioni su Mark Calatgirone, raccontando la sua versione con ammissioni e verità mai dette

Pamela Prati è tornata a far parlare di sé dopo diversi giorni in cui ha negato la proprio presenza in tv. Tramite un’intervista rilasciata al magazine “Chi”, la popolare showgirl sarda si è dichiarata ancora una volta innocente in merito al finto matrimonio con l’inesistente Mark Caltagirone. Anzi, la donna si dice addirittura una vittima all’interno del circo mediatico messo in piedi dalle sue ex agenti Pamela Perricciolo ed Eliana Michelazzo. Le parole dell’ex star del Bagaglino raccolte dal settimanale sono a dir poco agghiaccianti quanto sconvolgenti.

Pamela Prati: “Dimostrerò la mia innocenza”

L’ex protagonista della tv degli anni 80 e 90 pare essere crollata di fronte al castello di carte messo in piedi nelle scorse settimane. Pamela ha infatti deciso di rivelare i retroscena del fatidico affaire Prati-Caltagirone. Di fronte alla possibilità di avere una famiglia tutta sua, la Prati ha di fatto ammesso di non aver saputo resistere. “Cosa potevo fare se non sperare che fosse tutto reale?”, ha precisato la showgirl, raccontato poi per filo e per segno l’intera vicenda, fin dai suoi inizi.

Secondo le parole di Pamela Prati, le sue ex agenti Pamela ed Eliana le avrebbe conosciute circa un anno fa in un locale romano e furono loro a presentarle Mark Caltagirone.

“Pamela Perricciolo mi ha parlato di lui, dicendomi che era un ricco imprenditore della nota famiglia Caltagirone… Lo conoscevano di persona da molto tempo. […] Quando scoppiò il caso mediatico, la Perricciolo mi consigliò di dire di averlo conosciuto personalmente, per rendere più attendibile il racconto”. La Prati ha dunque ammesso di non aver mai visto il suo uomo dal vivo, parlando anche del finto Sebastian e sostenendo che il bambino veniva già usato anche prima per agganciare altre vittime. “Il mio bisogno d’amore mi ha ucciso”, ha infine chiosato la donna, speranzosa che ora il pubblico possa ricredersi sul suo conto.


© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche