Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Diventa socioInvesti e diventa socio di Notizie.it 🚀
Ida Platano offesa sui social: l’appello della Dama contro gli haters
Lifestyle

Ida Platano offesa sui social: l’appello della Dama contro gli haters

ida platano
ida platano

Ida Platano, ex compagna di Riccardo Guarnieri di Uomini e Donne, è stata pesantemente offesa sui social dagli haters: la risposta della Dama

Qualche ora fa, l’ex Dama di Uomini e Donne Ida Platano ha usato Instagram per fare un preciso appello a tutte le donne. L’ex fiamma di Riccardo Guarnieri, nello specifico, ha voluto spronare le signore di tutte le età consigliando loro di essere sempre solidali. Ma come mai la Platano ha voluto esprimersi così sul popolare social network?

Ida Platano: l’appello a tutte le donne

Attraverso il suo account personale, Ida Platano ha detto fermamente che la solidarietà femminile è una cosa importante. Soprattutto sui social, infatti, la dama bresciana trova a dover avere a che fare con commenti anche molto negativi, soprattutto da parte di altre donne. L’ex signora del parterre senior ha dunque espresso il suo punto di vista tramite una IG Stories, dove ha parlato proprio del gentil sesso e del rapporto conflittuale che spesso si crea tra femmine. Il suo messaggio è stato pertanto rivolto a spronare nel mettere da parte l’odio, così da essere più solidali tra sé stesse.

L’iniziativa di Ida è giunta sicuramente dopo che lei stessa è stata presa di mira dai cosiddetti leoni da tastiera, presenti purtroppo su tutti i social network.

Ida Platano replica agli haters

La popolarità, del resto, ha i suoi pro, ma anche i suoi contro. Ne sa qualcosa la bella Ida Platano, diventata nota al pbblico di Canale per la sua partecipazione a Uomini e Donne e a Temptation Island. Anche lei, come molte sue colleghe, è diventata vittima degli haters, che trovano sempre il tempo per criticare e umiliare i personaggi dello spettacolo.


© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche